Perugia, partita in salita la finale nazionale under 19 maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 6, 2014 10:36
Sir Safety Perugia (tempo)

il tecnico Andrea Piacentini parla alla compagine della Sir Safety Perugia under 19 maschile durante un tempo

Si è chiusa ieri la prima giornata della finale nazionale under 19 maschile in svolgimento nei palasport di Cetona, Chiusi, Montepulciano, Sarteano e Torrita di Siena. Al termine delle prime quattro gare della prima fase guidano i gironi di qualificazione Macerata, Trento, Cuneo, Castellana Grotte e Roma. Nelle prime due partite i campioni umbri della Sir Safety Perugia hanno subito altrettante sconfitto perdendo all’esordio con Treviso in quattro set (19-25, 25-22, 22-25, 11-25), giocando comunque una buona pallavolo, cedendo in seguito a Castellana Grotte per tre a zero (18-25, 13-25, 17-25). Stamattina in campo per l’ultima gara del girone contro i lucani del Matera, gara che vale il superamento del turno. A decidere l’accesso alla fase successiva ancora due gare di ciascun girone, in programma stamattina a partire dalle ore 9. Al termine della mattinata rimarranno le migliori 16 squadre che si affronteranno nella seconda fase ad eliminazione diretta, al termine della giornata resteranno solo otto compagini in Valdichiana per contendersi il titolo tricolore di categoria che sarà assegnato domenica 8 giugno alle ore 11,30 al palasport di Chiusi Scalo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 6, 2014 10:36