Daniele Mazzone è ufficialmente con l’Altotevere Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 21, 2014 14:30
Mazzone Daniele

Daniele Mazzone

È ormai quasi completo l’organico della Altotevere Città di Castello di serie A1 maschile, con l’ufficialità di Mazzone, i biancorossi hanno una freccia in più nel proprio arco. Il giovane centrale piemontese approda in maglia altotiberina dopo l’esperienza di Molfetta e l’estate trascorsa per larga parte in collegiale con la nazionale a Cavalese. Cresciuto prima a Torino e poi a Cuneo (nato a Torino il 4 giugno del 1992 ed alto 207 cm) viene subito notato dai tecnici delle squadre nazionali per la sua altezza e per le sue capacità ed aggregato al Club Italia con cui gioca praticamente tre stagioni tra B2 e A2. Nel 2012 passa a Sora e, come detto, l’anno scorso in terra pugliese a Molfetta. Nonostante la giovane età, ha dalla sua già quindi quattro stagioni tra A1 e A2 con 741 punti, 490 dei quali in attacco e 196 a muro. Dalle prime dichiarazioni di Daniele Mazzone traspare subito la voglia di essere protagonista: «Sono felicissimo di venire all’Altotevere! Far parte di una squadra che negli ultimi anni ha cercato di migliorarsi e di fare sempre meglio, per altro riuscendoci, e che vuole fare ancora di più è per me motivo di orgoglio e fierezza. Pertanto la scelta è stata facile e veloce, escluse le vicissitudini riguardo il cartellino per cui ringrazio la società per avermi aiutato e pazientato i tempi dovuti. Ormai la squadra è quasi al completo e, sembrano parole di rito, ma è stata fatta una squadra competitiva con alcune scommesse oculate, mentre l’esperienza è nelle mani del ‘Corvo’ che reputo uno dei migliori palleggiatori italiani in circolazione, sia perché ci ho giocato spesso contro sia perché mi sono allenato per più di un mese con lui quest’estate nel collegiale in nazionale. Per me questo sarà un anno di rivalsa. Voglio dimostrare che non sono solo un giocatore potenzialmente forte con tanti alti e bassi. Voglio essere all’altezza di questa squadra disputando un buon campionato con regolarità e far coincidere la potenzialità con la realtà. Spero molto di vedere al palazzetto un pubblico caloroso come è stato negli anni scorsi, poi naturalmente toccherà a noi trascinarli coi risultati».
(fonte Altotevere Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 21, 2014 14:30