I gironi della serie B, ecco le rivali delle umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 19, 2014 13:56

Fipav (nazionale)Varati dalla Fipav i gironi della serie B1 e B2 di volley in seguito alle rinunce delle aventi diritto. Al termine del periodo previsto per l’invio della documentazione, è stato diramato il documento aggiornato delle squadre in organico nel campionati nazionali. Le rappresentanti umbre saranno quattordici (11 femminili e 3 maschili) e possono cominciare a studiare le avversarie. Oltre alle squadre che già avevano il titolo, festeggiano il ripescaggio tre formazioni del Cuore Verde d’Italia: Marsciano tra le donne, Città di Castello e Perugia tra gli uomini. In serie B1 femminile la Zambelli Orvieto, Gecom Security Perugia, San Giustino Volley, Todi Volley e Lucky Wind Trevi sono insieme a quattro compagini laziali (Casal De’ Pazzi, Ostia, Rieti e Roma); due marchigiane (Pagliare e Pesaro); due toscane (Capannori e Firenze) ed una emiliana (Bologna). In serie B2 maschile la Gherardi Cartoedit Città di Castello è stata inserita nel raggruppamento con sei emiliane (Bologna, Cesena, Castelfranco Emiliano, Conselice, Mirandola, Sassuolo); quattro toscane (Castelfranco, Grosseto, Massa e Migliarino); una ligure (La Spezia) e una lombarda (Viadana). Girone differente per Esso 2M Proietti Foligno, Grifo Volley Perugia e Monini Spoleto che se la vedranno con sei laziali (Ferentino, Latina, Monterotondo, Orte, Roma e Viterbo); tre marchigiane (appignano, Montalbano e Offida); una abruzzese (Montorio) e col Club Italia. Anche in serie B2 femminile sono separate le umbre con la New Font Mori Gubbio che avrà per rivali sei marchigiane (civitanova, Gabicce, Falconara, Loreto, Macerata e Moie); tre romagnole (Cervia, Ravenna, Rimini e San Giovanni Marignano) e tre abruzzesi (Altino, Manoppello e Pescara). La Crediumbria Ternana, la Polisportiva Monteluce e la Ecomet Marsciano si misureranno con undici avversarie toscane (Bagno Ripoli, Castelfanco, Carrara, Cecina, Empoli, Firenze, Montevarchi, Montespertoli, Quarrata, Riotorto e Sesto Fiorentino). La prima stesura è ancora provvisoria, ma le squadre umbre sono aumentate di numero e, nonostante qualche divisione di girone, i derby saranno più dello scorso anno. Gli assetti non subiranno grosse modifiche nelle prossime settimane, salvo l’integrazione di qualche squadra che serve a completare il numero di partecipanti previsto dall’indizione dei campionati ed a migliorare l’assetto geografico dei raggruppamenti. Nel caso non ci sarà alcuna squadra disponibile, il girone interessato rimarrà formato da una squadra in meno.
B1F (girone)
B2M (gironi)
B2F (gironi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 19, 2014 13:56