La Sir Perugia debutto a Modena, Sirci nel consiglio di Lega

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 26, 2014 01:00
Sirci Gino

Gino Sirci

Si comincia da Modena! Si è svolta venerdì mattina la presentazione ufficiale del calendario della neonata Superlega Unipolsai, edizione numero 70 del campionato di pallavolo serie A1 maschile. Alla presenza delle società e dei media, è stato tolto il velo alla nuova stagione che, per la Sir Safety Perugia, prenderà il via il prossimo 19 ottobre appunto al Pala-Panini contro la formazione dell’ex Petric. La terza ed ultima giornata della kermesse bolognese del volley mercato si è aperta presto con l’assemblea di Lega che ha visto l’elezione del nuovo presidente Albino Massaccesi (con Diego Mosna nominato presidente onorario) e del nuovo consiglio di amministrazione composto per la Superlega Unipolsai da Gianrio Falivene, Arveno Ioan, Giuseppe Cormio e dal presidente bianconero Gino Sirci. A seguire è partito lo show della presentazione dei calendari con la consueta ottima conduzione di Alessandro Antinelli e con Fefè De Giorgi a vestire i panni del mattatore. E dal ‘cervellone elettronico’ è uscito il percorso della formazione di Nikola Grbic. Anzi, a dire la verità il sorteggio è stato davvero poco benevolo con i bianconeri che, dopo la trasferta in terra emiliana, dovranno vedersela in casa con Trento del rientrante Kaziyski, nel doppio viaggio lontano dal Pala-Evangelisti prima in quel di Latina, formazione decisamente interessante con in rosa l’ex Semenzato, poi in casa della neopromossa Padova per poi chiudere il primo ciclo tra le mura amiche contro la mina vagante della stagione Verona. Altre tappe significative nel cammino della Sir senza dubbio l’ottavo turno che vedrà Perugia salire a Piacenza per fronteggiare la compagine di coach Radici e del regista Vermiglio, la decima giornata con la trasferta in casa dei campioni d’Italia di Treia e la dodicesima giornata il giorno di Santo Stefano con il derby sempre fuori casa contro Città di Castello-Sansepolcro. Insomma, un cammino davvero impegnativo per i block-devils che dovranno giocoforza presentarsi fin dalla prima giornata al top per portare a casa dei risultati positivi. Un cammino al tempo stesso estremamente elettrizzante per i tifosi perugini che potranno assistere settimanalmente al grande spettacolo del volley di serie A1. Sul calendario il commento del direttore sportivo Benedetto Rizzuto: «È un calendario abbastanza impegnativo ma come l’anno scorso accettiamo il nostro percorso e credo che sarà buono per vedere subito di che pasta è fatta la squadra. Lavoreremo al massimo con l’obiettivo per presentarci nelle migliori condizioni al via di una stagione lunga e difficile. Abbiamo poi un altro obiettivo che è quello di vedere al palazzetto tutta la gente che ci ha accompagnato alla fine dello scorso anno. L’entusiasmo in città ancora si respira e sono sicuro che l’affetto dei tifosi lo potremo toccare con mano già prima dell’inizio del campionato quando inizieremo la campagna abbonamenti». Questo il cammino di Perugia: 1ª giornata – (19 ottobre 2014 – 3 gennaio 2015) Modena – Perugia, 2ª giornata – (26 ottobre 2014 – 18 gennaio 2015) Perugia – Trento, 3ª giornata – (29 ottobre 2014 – 25 gennaio 2015) Latina – Perugia, 4ª giornata – (2 novembre 2014 – 1 febbraio 2015) Padova – Perugia, 5ª giornata – (9 novembre 2014 – 8 febbraio 2015) Perugia – Verona, 6ª giornata – (16 novembre 2014 – 15 febbraio 2015) Perugia riposa, 7ª giornata – (23 novembre 2014 – 22 febbraio 2015) Perugia – Ravenna, 8ª giornata – (30 novembre 2014 – 1 marzo 2015) Piacenza – Perugia, 9ª giornata – (7 dicembre 2014 – 8 marzo 2015) Perugia – Milano, 10ª giornata – (14 dicembre 2014 – 15 marzo 2015), Treia – Perugia, 11ª giornata – (21 dicembre 2014 – 22 marzo 2015) Perugia – Monza, 12ª giornata – (26 dicembre 2014 – 29 marzo 2015) Città di Castello Sansepolcro – Perugia, 13ª giornata – (28 dicembre 2014 – 5 aprile 2015) Perugia – Molfetta.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 26, 2014 01:00