Paolo Restani:«Spoleto vuole essere ancor più competitiva»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 8, 2014 13:01
Restani Paolo (campo)

Paolo Restani

Il suo nome, nel recente passato, ha fatto spesso rima con successo alla Monini Spoleto. Reduce da tre promozioni consecutive raggiunte in tre anni, dalla serie D alla serie C maschile e dalla prima divisione alla serie C femminile senza dimenticare poi il titolo di vice campione regionale conquistato alcuni mesi fa con la squadra under 19 maschile, Paolo Restani proverà ora a ripetersi sulla panchina più importante della società: quella della prima squadra, che a settembre ripartirà dalla serie B2 maschile: «Desidero ringraziare la dirigenza, la presidente Vincenza Mari e lo sponsor Monini che in questi giorni stanno dimostrando di credere molto in me e nei prossimi mesi darò il massimo per ripagare la loro fiducia. Con il direttore sportivo Pierpaolo Re ed il direttore tecnico Riccardo Provvedi abbiamo già iniziato a muoverci sul mercato alla ricerca di giocatori in grado di aumentare ulteriormente il già alto livello della rosa e che ci permettano di diventare ancora più competitivi. Stiamo monitorando diversi elementi ma il gruppo, rispetto alla scorsa stagione, rimarrà in gran parte lo stesso». L’obiettivo è quello di alzare ancor di più l’asticella verso l’alto. «Sono pronto ad iniziare questa nuova avventura. L’anno scorso la squadra ha raggiunto i play-off arrivando ad un soffio dalla promozione e quest’anno cercheremo di migliorare ulteriormente per toglierci soddisfazioni importanti». Restani ha poi voluto ringraziare le ragazze della serie C ed i giovani della under 19. «Abbiamo passato insieme tanti momenti indimenticabili. Auguro a tutti loro una carriera ricca di gioie e vittorie».
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 8, 2014 13:01