Tardioli e Lomurno candidano Assisi per l’assemblea nazionale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 23, 2014 13:30
Tardioli Luigi (Assisi)

il presidente provinciale Luigi Tardioli

Nei prossimi mesi gli uffici della pallavolo umbra, con il benestare della amministrazione comunale di Assisi, collezioneranno il book fotografico ed il palinsesto organizzativo per proporre la candidatura di Assisi ad ospitare l’assemblea nazionale della Federazione Italiana Pallavolo che si terrà nel 2016. L’assemblea mediamente, si svolge in periodi di bassa stagione e quindi diventa appetibile per le strutture alberghiere. «Chiunque si candida ora – commenta Luigi Tardioli –, soccombe contro l’ospitalità e i prezzi della riviera romagnola che da anni organizzano in novembre tale evento. L’ultima assemblea svoltasi a Riccione è stata deficitaria e molti delegati, sapendo che la candidatura di Assisi non era passata, hanno espresso note positive in favore della città Serafica. Al tempo della candidatura, però, il Pala-Eventi non era disponibile in quanto non terminato, pertanto Assisi si presenterà dinnanzi alla commissione federale con una ulteriore freccia al suo arco puntando ad avere un livello di strutture pari, anzi superiore a quelle della riviera romagnola». Dal punto di vista dei delegati presenti alle elezioni saranno circa 1500 provenienti da tutta italia, molti hanno al seguito parenti e atleti per i due giorni di pensione completa; chiaramente la città di Assisi attirerà molti più turisti per l’evento che la fredda città di Riccione, prettamente balneare che comunque ha saputo diversificare la propria offerta rendendosi molto aggressiva nei periodi destagionalizzati facendo leva sulle strutture comunali e non a disposizione per sport, convegni e cultura.
(fonte Fipav Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 23, 2014 13:30