Azzurra Endas Terni ed Avis Magione riabbracciano la serie C

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 14, 2014 00:01

Azzurra Terni (logo)Continua senza sosta il periodo di preparazione atletica tra le società sportive di pallavolo, ma gli staff tecnici cominciano a stilare il programma dei primi test di verifica. A catalizzare le attenzioni dei tornei regionali sono i movimenti dei titoli sportivi che definiscono la partecipazione delle squadre alla stagione agonistica che inizierà a metà ottobre. Sembra ormai più che probabile che nella serie C femminile ci saranno nuovamente la Azzurra Endas Terni che godrà del ripescaggio andando ad occupare il posto di Marsciano (reintegrata in B2) ed Avis Magione che ha preso il titolo messo in vendita dalla Libertas Perugia cedendo contemporaneamente quello della categoria inferiore. Resta dunque esclusa la Volley 86 Petrignano, prima delle non promosse, che avrebbe avuto la precedenza se non ci fosse stato lo scambio di titoli. Magione infatti non poteva essere ripescata perché già lo era stata lo scorso anno e Amelia nemmeno perché arrivata ultima.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 14, 2014 00:01