Orvieto vincente e pronta al debutto in coppa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 29, 2014 18:00
Zambelli Orvieto (premiazioni)

la premiazione del Trfeo Agricola Zambelli con la squadra vincitrice della Zambelli Orvieto (foto Fabio Alessandrini)

La settimana intensa è appena cominciata in casa della Zambelli Orvieto che, dopo aver trionfato nel ‘Trofeo Agricola Zambelli’ disputato nell’ultimo fine settimana, ora si prepara ad affrontare altri impegni ufficiali. Martedì 30 settembre c’è l’esordio nella coppa Italia di serie B1 femminile per il collettivo biancoverde che sarà di scena sul campo del Casal De’Pazzi e mercoledì 1° ottobre si raddoppierà con una nuova trasferta a Roma, il tour de force si concluderà poi sabato prossimo 4 ottobre con la terza giornata della competizione che riporterà le orvietane in casa. Cinque gare in appena otto giorni metteranno dunque alla prova la condizione atletica del team della Rupe che è ancora in piena preparazione e con i muscoli sicuramente affaticati dal duro lavoro fisico svolto in queste settimane. Sarà dunque importante avere il giusto approccio alle partite e poter disporre di una panchina di livello che possa fornire un valido supporto in caso di necessità, caratteristiche che hanno permesso il turn-over all’organico orvietano anche nei giorni scorsi. E certamente qualche cambiamento di assetto dovrà farlo lo staff tecnico perché ancora non è stato valutato il problema alla caviglia della centrale Diletta Bigini, dovrebbe trattarsi di una leggera distorsione ma la sua situazione si capirà meglio dopo gli accertamenti medici. Archiviato col successo il quadrangolare di inizio stagione il presidente Flavio Zambelli dichiara: «Diciamo che quest’anno abbiamo alzato il livello qualitativo delle concorrenti, abbiamo invitato squadre della nostra categoria e si è visto un bello spettacolo. Sono stati anticipi di campionato che hanno evidenziato quanto saranno combattute le partite durante la stagione. Ringrazio tutte le società sportive che hanno accettato il nostro invito e partecipato a questa quarta edizione di una manifestazione a cui teniamo tanto per promuovere la pallavolo nel territorio. Voglio esprimere riconoscenza alla vice sindaco Cristina Croce per il sostegno e per la vicinanza dimostrata dall’amministrazione comunale orvietana. Una menzione speciale meritano i ballerini della scuola New Art Fit & Dance Studio per le ottime esibizioni svolte negli intervalli delle partite. Infine tengo a ringraziare le giovani tifose della ‘Fossa dei Canguri’ per il calore del loro incitamento e per la coreografia che hanno realizzato sugli spalti del Pala-Papini». Ora dunque iniziano le competizioni ufficiali, Volleyrò Casal De’Pazzi e Proger Volley Friends Roma attendono la formazione dell’allenatore Giuseppe Iannuzzi nella capitale per un doppio turno consecutivo infrasettimanale che dovrà fornire ulteriori dati allo staff tecnico. La squadra laziale della Volleyrò è in pratica quella che ha vinto lo scudetto italiano under 16 qualche mese fa con l’aggiunta di un paio di elementi under 18, il collettivo sicuramente più giovane del campionato con elementi di talento e dal sicuro avvenire. Il team umbro confiderà invece sulla sua maggior esperienza per cogliere il primo successo e raggiungere in vetta alla classifica Roma che nella prima giornata della competizione ha trovato l’affermazione. Possibile sestetto Casal De’Pazzi: De Meo ad alzare in diagonale con Pamio, Gradini e Mancini al centro della rete, Melli e Arciprete martelli di palla alta, libero Morini. Probabile starting-six Orvieto: Mazzini in regia, Biccheri opposta, Kotlar e Tiberi centrali, Ubertini e Rossini schiacciatrici ricevitrici, Andreani libero. Arbitreranno l’incontro Laura De Vittoris e Andrea Di Tullio.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 29, 2014 18:00