Per Spoleto primo test positivo contro Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 18, 2014 13:30
Castello-Spoleto (campo)

la Monini Spoleto e la Gherardi Cartoedit Città di Castello in campo

La Monini Spoleto supera per quattro set a zero (25-18, 25-18, 25-19, 25-14) la Gherardi Cartoedit Città di Castello nella partita amichevole di serie B2 maschile ed affina l’intesa in vista della prima gara ufficiale di coppa Italia, prevista per sabato a Roma. Un buon test quello di ieri al Pala-Rota. Coach Paolo Restani ha dato spazio a tutti i suoi effettivi, partendo con Musco al centro in sostituzione dell’influenzato Battistelli e Di Renzo nel ruolo di libero al posto di Cavaccini, out all’ultimo momento ma disponibile per sabato. Gli oleari hanno patito un po’ solo nel terzo set, in cui hanno dovuto rimontare dal 7-11. Per il resto hanno sempre condotto la gara senza grossi patemi, avanti anche di 6-7 punti, concentrandosi sugli schemi provati negli ultimi allenamenti. Vanini ha distribuito molto bene i palloni ai suoi attaccanti, e anche il servizio ha funzionato a dovere. Lattanzi, Segoni e Garofalo hanno ‘martellato’ da posto-quattro la povera difesa tifernate, mentre al centro in coppia con Musco, che conferma la sua duttilità tattica, Miscione ha messo in mostra grandi doti di muratore. Bene anche Di Renzo, apparso a suo agio nel delicato ruolo di libero, mentre Vigilante, reduce da qualche problemino alla schiena, ha cercato di non forzare troppo. Nel quarto set spazio a Costanzi in regia, Trombettoni in banda e Binaglia (aggregato dalla serie C vista l’indisponibilità di Battistelli e Ceccarelli) al centro. Soddisfatto coach Paolo Restani al termine della gara: «Sono contento per i progressi mostrati da tutti i giocatori e per come hanno messo in pratica diverse situazioni tattiche che studiamo in allenamento. Sapere di poter fare affidamento su tutti i ragazzi che ho a disposizione è molto importante». L’esordio al Pala-Rota è stato positivo anche per la risposta del pubblico. Pur trattandosi di un’amichevole infatti, sugli spalti c’erano una cinquantina di tifosi.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 18, 2014 13:30