Andrea Massarelli: «Terni pronta al debutto con Firenze»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 15, 2014 09:00
Massarelli Andrea (medaglia)

Andrea Massarelli

È pronta all’esordio in campionato la Crediumbria Ternana di serie B2 femminile. Nel fine settimana, dopo oltre un mese di intenso lavoro fisico e tecnico, la squadra potrà mostrare il proprio valore tra le mura amiche contro le toscane di Firenze. A fare il punto della situazione a pochi giorni dal fischio di inizio è l’allenatore Andrea Massarelli: «Sono soddisfatto del lavoro sviluppato in questa prima parte, inizialmente la preparazione è stata svolta sulla sabbia e in piscina, poi ci siamo spostati in sala pesi e nella palestra di San Gemini. Il programma seguito con impegno dal gruppo è stato curato ottimamente da Beatrice Palomba, con il duplice ruolo di preparatore atletico e giocatrice. Queste settimane di avvicinamento al campionato sono trascorse bene, in squadra ci sono atlete preparate, grintose e determinate a vincere». Coach Massarelli, tornato alla guida della prima squadra dopo anni trascorsi nei settori giovanili, potrà contare su un team di alto livello dove giocatrici di esperienza e giovani promesse del vivaio rossoverde potrebbero conquistare tranquillamente la parte alta della classifica. I primi risultati positivi si sono visti nelle amichevoli pre-campionato. «Non abbiamo avuto molte occasioni per confrontarci con altre avversarie, infatti, il gioco in campo lo abbiamo sviluppato nell’ultimo periodo con Acquasparta di serie C e Rieti di B1. Durante le partite ha prevalso lo spirito di squadra, si è visto un buon affiatamento palleggiatrice-attaccanti e in generale si sono creati subito gli equilibri interni. Il girone che ci aspetta è quello toscano, ritenuto uno dei più impegnativi perché ci sono formazioni ben allestite. Nonostante ciò sono convinto che saremo una squadra competitiva per questo campionato». Visto l’assortimento e le grandi qualità delle atlete ternane le premesse per poter aspirare ai play-off ci sono tutte. «L’obiettivo è quello di fare un campionato di vertice viste le potenzialità del gruppo. Siamo solo all’inizio, ci aspettano tante gare e non è facile fare pronostici. Nella seconda partita affronteremo Cecina, una squadra costruita per fare il salto di categoria, e forse proprio in questa occasione potremmo riuscire a farci un’idea del nostro valore; vincere sarebbe un gran risultato. Per ora pensiamo a sabato quando in casa affronteremo le neopromosse rivali di Firenze. Non conosciamo le caratteristiche delle avversarie, ma siamo molto carichi e impazienti di scendere in campo, le ragazze hanno una volontà unica e quando si tratta di giocare per vincere non si tirano indietro. Sono sicuro che daremo il massimo con tutte le squadre e i risultati non mancheranno». A scendere in campo con la nuova maglia biancoblu, sabato 18 ottobre a San Gemini, saranno le palleggiatrici Erika Campana e Annalisa Federici; le opposte Erica Fiorini, Alessia Quondam Luigi e Roberta Rocchetti; le centrali Alessandra Favoriti, Beatrice Palomba, Elisa Venturi e Sara Nannurelli; le schiacciatrici Eleonora Scarpa, Ilenia Scarpa e Valeria Belli e, infine, i liberi Barbara Bartolucci e Elena Di Patrizi.
Ilaria Cesaroni

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 15, 2014 09:00