Antonio Leonardi: «San Giustino non ha più attenuanti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 30, 2014 06:00
Leonardi Antonio

Antonio Leonardi

Le positive novità di inizio settimana non hanno fatto dimenticare la seconda sconfitta subita dalla Top Quality San Giustino su altrettante partite disputate nel campionato di serie B1 femminile, ma allo stesso tempo sono servite per caricare ancora di più l’ambiente biancoazzurro. L’ufficializzazione del main sponsor (Top Quality Group, appunto) e l’ingaggio della campionessa Mirka Francia stanno portando più pubblico al palazzetto dello sport anche nel corso degli allenamenti e allora parola al direttore generale Antonio Leonardi, che è riuscito a piazzare il gran colpo, facendo sì che la fuoriclasse cubana approdasse in riva al Tevere: «Le sconfitte contro Pesaro e Orvieto ci potevano stare, anche perché da squadra costruita ex-novo ci siamo ritrovati ad affrontare subito le due avversarie che hanno dichiarato senza mezzi termini di puntare alla vittoria del campionato. Ma i freschi eventi non hanno smorzato l’entusiasmo in casa nostra; anzi, tutt’altro! Dico allora che l’arrivo di Mirka Francia è il regalo che ci siamo fatti e mi riferisco a società, squadra, tifosi e ambiente sportivo più in generale». È immaginabile che il San Giustino avrà dovuto vincere una concorrenza piuttosto nutrita per accaparrarsi questa fortissima giocatrice. «È stata dura, non lo nego, perché aveva richieste dall’estero e da categorie superiori, non dimenticando un particolare fondamentale, l’atleta è fisicamente integra». Al di là dei risultati negativi, ci sono motivi di ruiflessione all’indomani delle due gare andate in scena. «Non parlerei di preoccupazioni, anche se abbiamo avuto le opportunità per chiudere i set e non le abbiamo sfruttate. Sia contro Pesaro che contro Orvieto, siamo partiti bene, poi dopo la prima frazione siamo andati in calando e ci sono giocatrici che al momento hanno un rendimento molto al di sotto del loro standard abituale». Domenica prossima arriva Ostia, sarà la volta buona per la prima vittoria stagionale. «Deve esserla! È un appuntamento che non dobbiamo assolutamente fallire e le attenuanti ora non ci sono più».

(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 30, 2014 06:00