Gubbio bloccata sul campo del Macerata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 26, 2014 12:48
Nuti Angelica (battuta)

Angelica Nuti (foto Marco signoretti)

Sabato amaro per la New Font Mori Gubbio ospite per la seconda giornata di serie B2 femminile al palazzetto di Fonte Scodella, uno dei templi della pallavolo moderna. Iniziano subito bene le eugubine che dopo poco si trovano in vantaggio e dominano il campo al cospetto di una Roana Mosca Macerata che soffre sotto tutti gli aspetti. Il primo set termina rapidamente in favore della squadra ospite che mostra una Ragnacci ed una Danielli molto determinate. La partita prosegue su alti livelli e le due squadre procedono punto a punto, dalla parte delle locali Da Col tira fuori tutta la sua esperienza, al di là della rete Cerbella risponde con il suo efficace gioco al centro. È un Gubbio che lotta a testa alta ma le padrone di casa trovano la via del pareggio spuntandola di stretta misura. Il terzo parziale inizia con un richiamo all’allenatore Mattoni che per proteste viene ammonito. L’equilibrio si spezza dopo pochi punti con Ciccolini in battuta e porta le ospiti ad allungare le distanze fino al 7-13. Le marchigiane reagiscono con la centrale Testella e con un gioco attento rimontano riuscendo ad agganciare sul 16-16. Le decisioni arbitrali portano nervosismo tra le squadre e dopo il cartellino giallo affibbiato alla Giorgi tra le file locali, il direttore di gara decide di punire anche la panchina eugubina con un rosso al direttore sportivo Anastasi (a fine match gli verrà chiesto scusa per l’errore, ndr) ma la squadra rossoblu qui perde la testa e anche se lotta punto a punto non riesce a spuntarla. Sotto due ad uno, dopo aver offerto sin qui una prestazione sopra le righe, Gubbio non riesce né fisicamente, né moralmente a tirarsi su, le maceratesi vanno subito in vantaggio ed allungano in maniera irresistibile sino ad ottenere la vittoria. La dirigenza eugubina incassa dunque la seconda sconfitta e manda un in bocca al lupo all’infortunata Venturi per il suo rientro.
ROANA MOSCA MACERATA – NEW FONT MORI GUBBIO = 3-1
(13-25, 25-23, 25-22, 25-13)
MACERATA: Da Col 15, Lombardi 13, Testella 13, Peretti 8, Giorgi 7, Foglia 2, Verolo (L), Bernardini 1, Storani. N.E. – Santolini, Armellini, Creti. All. Giganti Giacomo e Laura Antinori.
GUBBIO: Danielli 17, Ragnacci 12, Cerbella 8, Ciccolini 8, Nuti 4, Tocca 2, Passeri (L), Cacciamani 4, Riso, Brunetti, Travaglini. N.E. – Morelli. All. Maurizio Mattoni e Bruno Brunetti.
Arbitri: Fabio Fattori ed Umberto Schinchirimini.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 26, 2014 12:48