La Ciotti Orvieto ospita i giovani della Sir

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 31, 2014 00:01
Belli Luca

Luca Belli

Quello che andrà in scena sabato 1° novembre alla palestra delle scuole medie di Ciconia sarà un vero e proprio scontro al vertice del massimo campionato di pallavolo maschile regionale. Si affronteranno infatti la Ciotti Autotrasporti Orvieto e la Sir Gherlinda Bastia, entrambe a 5 punti, uno sotto alla super favorita Monteluce. È sicuramente presto per definire questo incontro decisivo per il futuro del campionato ma sicuramente sarà un ottimo indicatore per i ragazzi di coach Cruciani per capire il loro vero valore, questo perché la giovane truppa bastiola guidata in panchina da Andrea Piacentini è sicuramente uno degli avversari più ostici che questo campionato può offrire. Non inganni la giovane età della maggior parte del gruppo, le qualità tecniche e l’esperienza maturata in questi anni di settore giovanile ad alto livello ne fanno una squadra unita, volenterosa e estremamente agonistica. Proprio come i ragazzi della città della Rupe la rivale ha ottenuto una vittoria netta in casa contro Chiusi e una vittoria al tie-break in trasferta nella tana del Clitunno. Orvieto si presenta a questo match con qualche acciacco ma anche con la consapevolezza che i sistemi di gioco si stanno perfezionando allenamento dopo allenamento. Sarà una gara da ex per il ‘cobra’ Luca Belli che affronterà la società con cui ha vinto il campionato di B2, aprendo la via ad una gloriosa scalata che ha portato alla massima categoria nazionale. Per questo importante match la società orvietana invita i propri tifosi in palestra per seguire e sostenere i ragazzi e per scoprire le tante novità che la Libertas ha preparato per loro. Appuntamento dunque a domani con il fischio d’inizio previsto per le ore 21.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 31, 2014 00:01