La Libertas Orvieto liquida la Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 20, 2014 11:00
Taddeo Kevin (attacco)

Kevin Taddeo in attacco

Parte nel migliore dei modi la stagione per la Libertas Orvieto che davanti ad una palestra piena di tifosi, più di cento persone per l’esordio dei gialloblu, gioca e vince una partita superlativa. Nella prima giornata di serie C maschile gli uomini della Rupe sbagliano davvero poco e regalano spettacolo a tutti i presenti battendo la Clitunno Acquasparta in tre set. Pronti via e i padroni di casa allungano subito sul 10-6, vantaggio che aumenta man mano che il set prosegue, coach Buttarini chiama tempo per cercare di arginare l’inerzia di un match che si sta mettendo male per i propri ragazzi, parzialmente ci riesce dato che gli acquaspartani si fanno sotto creando un paio di break che non compromettono però la vittoria del set. La seconda frazione non ha molto da dire, i due turni in battuta di Luca Pasquini non permettono agli ospiti di esprimere il proprio gioco ed è il due a zero. A questo punto quando la partita sembra incanalata verso i titoli di coda ecco la reazione di Tosti e compagni che approfittando di qualche errore di troppo di Orvieto si rifà sotto e a metà set le squadre sono sul 13-13. Questa volta è Alessandro Pasquini che con un terrificante turno in battuta crea il solco finale tra le due squadre facendo terminare il match. «Sono felice – commenta coach Simone Cruciani – iniziare la stagione con una vittoria così non può che gratificarci, ora però dobbiamo essere bravi a metterci subito alle spalle le belle emozioni vissute oggi, cercando di estrapolarne tutta la positività e determinazione che ci servirà per affrontare il prossimo delicato impegno che avremo sabato a Sansepolcro». Nota lieta della giornata l’esordio in Umbria del giovane schiacciatore lombardo Kevin Taddeo che, nel giorno del suo diciottesimo compleanno, esprime una prestazione davvero positiva.
LIBERTAS ORVIETO – CLITUNNO ACQUASPARTA = 3-0
(25-22, 25-6, 25-19)
ORVIETO: Belli 17, Pasquini L. 16, Ricci 7, Taddeo 7, Palmucci 4 Pasquini A. 3, Biancalana (L1), Franzini 3, Stella 2, Impannati, Bernardis, Volpe, Simonetti (L2). All. Simone Cruciani.
ACQUASPARTA: Tosti 10, Ciotti 7, Rocchi 4, Martino 4, Gentili 2, Serafini, Fiore (L), Cerri 3, Marcelli M., Marcelli A., Saveri, Rizzi. All. Fabrizio Buttarini.
Arbitri: Prisca Mastini e Fabio Toni.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 20, 2014 11:00