La Zambelli Orvieto resta imbattuta e poi festeggia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Ottobre, 2014 14:46
Biccheri-Kotlar (muro)

la Zambelli Orvieto di serie B1 femminile si oppone a muro con Valentina Biccheri e Giulia Kotlar (foto Filiberto Mariani)

La prima parte della coppa Italia va in archivio con un’altra vittoria per la Zambelli Orvieto che sabato sera ha regalato ancora un sorriso agli sportivi che sono accorsi a vederla. Percorso netto per le atlete della Rupe che hanno conservato l’imbattibilità stagionale nel torneo dedicato alle squadre di serie B1 femminile ed hanno chiuso al primo posto il loro raggruppamento. La classifica del girone preliminare era ormai già decisa ma il collettivo biancoverde, già qualificato per i quarti di finale, ha voluto onorare la competizione al meglio. Ancora fuori Bigini, le orvietane hanno mandato in campo il consolidato modulo già utilizzato nelle scorse giornate, ma durante il confronto ha potuto collaudare alcune importanti variazioni di assetto. Alla fine la Volleyrò Casal De’Pazzi, formazione giovanissima che era reduce dalla prima affermazione dell’anno ottenuta nel turno infrasettimanale di mercoledì, ha dovuto soccombere. Nelle quasi due ore di confronto la squadra di casa ha mostrato buoni sprazzi di gioco ma non sono mancati nemmeno stavolta gli errori, ben trentasette, che hanno finito per agevolare il compito dell’intraprendente collettivo laziale. Va dato atto alle giovani ospiti di aver giocato la partita senza mostrare timori reverenziali, una squadra coriacea che ha evidenziato qualità sotto il profilo dell’atteggiamento mentale. Da parte loro le orvietane sono sembrate molto cresciute e rinfrancate dalla settimana di scarico che è seguita da un autentico tour de force, facendo del gioco con le centrali, della battuta e della difesa le vere armi in più. Ma sabato è stata anche la festa di tutta la società sportiva Volley Team Orvieto, dal settore giovanile alla prima squadra, appuntamento al quale sono intervenute le massime autorità comunali, sindaco e delegato allo sport in testa. Al termine della gara c’è stata la presentazione di tutte le formazioni, con le ragazze della prima squadra che hanno sfilato tenendo per mano le bambine ed i bambini del minivolley, e con un rinfresco finale offerto a tutti i presenti. Si attende ora di conoscere il nome dell’avversaria che sarà affrontata nella fase ad eliminazione diretta, c’è tempo comunque per pensarci dato che i quarti di finale si disputeranno nel periodo di fine anno. La concentrazione della Zambelli si sposta ora a sabato 18 ottobre, giornata inaugurale del campionato che vedrà impegnata la squadra della Rupe in trasferta a Roma.
ZAMBELLI ORVIETO – VOLLEYRÒ CASAL DE’PAZZI = 3-1
(25-19, 26-28, 25-17, 25-17)
ORVIETO: Biccheri 18, Kotlar 16, Rossini 14, Tiberi 10, Ubertini 8, Mazzini 1, Andreani (L1), Fastellini 2, Piastra 1, Volpi, Macari, Righi (L2). N.E. – Bigini. All. Giuseppe Iannuzzi e Marco Gobbini.
CASAL DE’PAZZI: Melli 11, Pamio 9, Mancini 8, Arciprete 7, Gradini 3, De Meo 2, Monini (L1), Provaroni 2, Muzi 2, Turlà, Spinello, Ferrara (L2). N.E. – Kantor. All. Pasqualino Giangrossi e Sandor Kantor.
Arbitri: Roberto Ambrosi e Marco Nampli.
ZAMBELLI (b.s. 10, v. 14, muri 6, errori 27).
VOLLEYRÒ (b.s. 12, v. 3, muri 10, errori 19).
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Ottobre, 2014 14:46