Serie B1, un fine settimana carico per i team regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 25, 2014 01:00
Mastrilli Alessia

Alessia Mastrilli (foto Michele Benda)

Seconda giornata di campionato in serie B1 femminile, tutte le formazioni umbre scendono in campo, per due di loro si tratta dell’esordio ufficiale casalingo. Le attenzioni maggiori sono per il primo derby regionale con la Zambelli Orvieto che toglie i veli davanti al suo pubblico ospitando oggi pomeriggio al palazzetto Alessio Papini (ore 19) le cugine della Top Quality San Giustino; tra le donne della Rupe coordinate dal dirigente Marco Gerenich è pronta a fare la sua parte la centrale Martina Tiberi, tra le fila ospiti le altotiberine del presidente Marco Brozzi affidano la voglia di reagire all’opposta Bruna Mautino sempre più leader in campo; lo spettacolo è garantito anche sugli spalti dove le tifoserie si annunciano in grado di allestire coreografie degne del grande evento. Sarà una grande ‘prima’ con cambio di palcoscenico per la Gecom Security Perugia che affronta stasera al Pala-Pellini (ore 20,30) una Proger Volley Friends Roma da non prendere sotto gamba; tra le magliette nere della consigliere Mirina Hoxha i tifosi si mobilitano per vedere all’opera la schiacciatrice Natascia Mancuso, le laziali non si scompongono e fanno perno sulla pericolosa opposta Raquel Ascensao. Se ne va in trasferta la Lucky Wind Trevi che si reca appena fuori dai confini regionali per affrontare una Fortitudo Città di Rieti che pare avere gli stessi obiettivi salvezza; due rivali che hanno destato sorpresa nella gara d’esordio ma le padrone di casa sono più affamate e fanno leva sulla esperta centrale Diletta Lunardi, tra le ragazze del direttore generale Francesco Pietrolati chi tiene a fare bene è l’universale ex di turno Sonia Sechi. Impegno domenicale esterno per la Todi Volley che viaggia sul litorale tirrenico per sfidare la Evoluzione Ostia; l’avvio registrato in campionato è stato identico per le due rivali che cercano riscatto, le laziali si affidano alla opposta Ludovica Rossi, nel clan tuderte del team manager Alessandro Acciacca fiducia al libero Alessia Mastrilli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 25, 2014 01:00