Spirito di Squadra accende lo spettacolo a Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 3, 2014 18:30
Spirito di Squadra 2013 (Perugia-S.Giustino)

un momento del torneo Spirito di Squadra edizione 2013 con il match tra Perugia e San Giustino (foto Oreste Testa)

Tutto è pronto per il torneo Spirito di Squadra 2014 che si svolgerà a Gubbio ed è giunto alla seconda edizione. L’evento in memoria del giovane pallavolista eugubino Francesco Rampini, scomparso nel settembre del 2012, è stato organizzato dalle associazioni di cui faceva parte: Leukos, Pallavolo Gubbio, Baracca Party, Circolo ’99 e Famiglia dei Santantoniari. Un appuntamento di grande prestigio che porta alcune delle migliori espressioni della disciplina nella città dei Ceri. Saranno Altotevere Città di Castello – Sansepolcro, Modena Volley, Copra Ardelia Piacenza e Calzedonia Verona ad entusiasmare i tanti appassionati delle schiacciate che sabato 4 e domenica 5 ottobre saranno a bordo campo per gustarsi lo spettacolo. Solo collettivi di alto rango, quindi, per una due giorni che dovrà principalmente dire a che punto è la condizione atletica delle squadre a due settimane esatte dall’esordio nel campionato italiano di serie A1 maschile. La prevendita è andata come sempre molto bene a Gubbio dove più della metà dei biglietti sono stati già venduti, grazie all’ampliamento dell’impianto sportivo ne rimangono qualche centinaio, per una capienza complessiva di 800 spettatori. I rimanenti potranno essere acquistati all’apertura dei botteghini prevista domani alle ore 13,30 ma anche al mattino sarà possibile trovare nella palestra Polivalente di via dell’Arboreto qualche responsabile del comitato organizzatore pronto a staccare i tagliandi. A parlarne con un pizzico di orgoglio è il coordinatore tecnico Luigi Rosetti: «Il nostro intento è quello di migliorare. Abbiamo installato una tribuna aggiuntiva per cercare di soddisfare le tante richieste, vogliamo ripetere il tutto esaurito della prima edizione. Gli appassionati hanno potuto seguire in questi giorni gli allenamenti del Modena che già da mercoledì ha sfruttato al massimo l’ospitalità ed accettato il nostro invito. Ora puntiamo a realizzare tutti e tre i progetti che ci eravamo prefissi. Due sono stati già realizzati avendo donato dei materassi ortopedici antidecubito all’Astenotrofio Mosca di Gubbio e il defibrillatore all’associazione Amici del Cuore. Questo è stato possibile grazie al sostegno di circa sessanta attività commerciali che ci hanno consentito per mezzo delle loro elargizioni di sponsorizzazione di raggiungere già i primi due obiettivi. Ora puntiamo a realizzare il progetto più grande, quello del pozzo in Burkina Faso tramite l’associazione L’impegno e speriamo di soddisfarlo tramite l’incasso così che almeno tremila famiglie africane potranno usufruirne». La parola adesso passa al campo, le partite di sabato 4 ottobre vedranno alle ore 15 la sfida tra Città di Castello – Sansepolcro e Modena, mentre alle ore 18 ci sarà il duello tra Verona e Piacenza. Domenica 5 ottobre alle ore 15 finale per il terzo posto, alle ore 18 finale per il primo posto.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 3, 2014 18:30