Terni va subito a bersaglio contro Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 20, 2014 15:00
Renzini Michele

Michele Renzini

Inizia nel migliore dei modi la stagione di serie C maschile per la Clt Terni che al Pala-Itis di via Alberti liquida la squadra della Monini Spoleto con un netto tre a zero. L’allenatore della squadra ternana Mario Campana non poteva contare sul libero Matteo Moroni per un problema al polpaccio sinistro e sceglie per sostituirlo il giovane schiacciatore Michele Renzini. La squadra aziendale entra in campo con Pacciaroni e Bisonni a schiacciare da posto-quattro, Campana e Cesaroni al centro della rete, Fratini al palleggio, Capotosti come opposto e Renzini come libero. Nelle file spoletine coach Gori manda in campo capitan Grechi e Magrini di banda, Di Titta e Binaglia al centro, Segoni al palleggio e Teloni come opposto. Spoleto parte subito forte con Segoni in battuta andando avanti di quattro punti. Gli aziendali stentano un po’ ad entrare in partita ma Pacciaroni non scherza in attacco e Cesaroni si fa sentire a muro ricucendo lo strappo. Dall’altra parte della rete Grechi e un ottimo Magrini non bastano per fermare la rimonta ternana ed il set si chiude in favore della squadra di casa. Nel secondo parziale gli aziendali accelerano da subito , la ricezione arriva puntuale (complice anche la battuta meno pungente degli avversari) e Fratini chiama spesso in causa i suoi centrali che lo ripagano sempre. Cesaroni ferma molte volte a muro il capitano spoletino Grechi e Bisonni inizia a far vedere di cosa è capace in attacco. Il vantaggio ternano non è mai in discussione ed il raddoppio è servito. Nell’ultimo parziale gli ospiti provano a mischiare un po’ le carte del mazzo ma la Clt ormai ha trovato sicurezza, Cesaroni e Bisonni sono ormai una garanzia sia in attacco che a muro. Spoleto soffre troppo in ricezione e Segoni può alzare solo palla alta, rendendo le cose facili alla rivale. Chiude il set Pacciaroni con una bella parallela da posto-quattro che fissa definitivamente il punteggio del tabellone. Sebbene la prima partita di campionato è sempre una partita particolare, bisogna fare i complimenti ai ternani che hanno affrontato la partita con concentrazione e lucidità per tutta la durata dell’incontro. Complimenti soprattutto a Michele Renzini che ha giocato una buona gara in un ruolo che non gli appartiene, registrando percentuali in ricezione ottime.
CLT TERNI – MONINI SPOLETO = 3-0
(25-21, 25-15, 25-18)
TERNI: Bisonni 15, Cesaroni 13, Pacciaroni 10, Campana 8, Capotosti 5, Fratini 4, Renzini (L), Coccetta 1, Cipiccia P., Cipiccia S., Moroni, Serpetti. All. Mario Campana.
SPOLETO: Grechi 12, Magrini 6, Di Titta 6, Binaglia 3, Segoni 3, Teloni 2, Santini (L), Trombettoni 2, Musco 1, Trollini, Bolletta, Rosi, Stocchi. All. Gianluca Gori.
Arbitri: Fabrizio Giulietti e Cinzia Moccolini.

(fonte Polisportiva Clt Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 20, 2014 15:00