Todi pronta a spiccare il volo contro Casal De’Pazzi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Ottobre, 2014 10:30
Todi Volley (schierata)

la Todi Volley di serie B1 femminile schierata sotto rete

Tutto pronto per il debutto della Todi Volley che giocherà in casa la sua prima giornata del campionato di serie B1 femminile (girone C), ospitando la Volleyrò Casal De’Pazzi al palazzetto dello sport di Ponte Naia. Grande concentrazione e atmosfera serena in tutto lo staff per la gara che prenderà il via alle ore 21, sotto la direzione arbitrale di Elisa D’Angelo e Tiziana Solazzi. Si attende il pubblico delle grandi occasioni per l’inaugurazione fra le mura domestiche di un torneo prestigioso che per questa volta potrà partecipare gratuitamente all’entusiasmante spettacolo, sostenendo, col calore del suo consueto ed inconfondibile tifo, la prima impresa della squadra fiore all’occhiello del gruppo tuderte. Curiosità e attesa anche per il battesimo del bellissimo nuovo campo in qualityflex, un’altra eccellenza di cui la società sportiva si è voluta dotare, unica struttura in Umbria di questo grado altissimo di qualità. «Abbiamo lavorato tanto – dice con slancio Gian Luca Ricci, l’allenatore al debutto alla guida della squadra della sua città – ci siamo preparati con scrupolo e serietà. Siamo pronti ad affrontare un campionato, certamente impegnativo, nel quale con umiltà, ma anche con tanta determinazione, siamo decisi a dare il meglio di noi stessi. Sono molto contento del lavoro svolto e della risposta delle ragazze, così come di tutto l’intero gruppo e sono sicuro che faremo bene. La nostra unità d’intenti è una parte importante della nostra forza. Ora tutti noi ci aspettiamo davvero che anche la città intera, con la sua presenza massiccia ci accompagni in questo percorso e partecipi alle partite con lo stesso spirito». E di sicuro la risposta del pubblico ci sarà, anche sulla scia dell’entusiasmo suscitato recentemente dalla nazionale femminile di pallavolo che, agli ultimi mondiali, tanto onore s’è fatta in campo e tante emozioni ha regalato agli oltre sette milioni di spettatori che sono rimasti incollati alla tv per assistere alle imprese delle azzurre. Sono passati, infatti, pochi giorni dalla fine del Campionato Mondiale femminile Italy 2014 e l’eco del grande successo non si è ancora spenta. Una disciplina che sta andando forte come sta entrando nel cuore della cittadinanza la dedizione ai colori tuderti di un gruppo che sabato sera, come l’aquila che è il simbolo della città, spicca il suo volo alla ricerca della gloria che è certo di meritare.
(fonte Todi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Ottobre, 2014 10:30