Valdemaro Gustinelli: «Soddisfatto dell’atteggiamento di Altotevere»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 6, 2014 17:00
Gustinelli Valdemaro (testina)

Valdemaro Gustinelli

La due giorni del torneo ‘Spirito di Squadra’ svolto a Gubbio, terminata con la vittoria di Verona e il terzo posto dell’Altotevere Città di Castello – Sansepolcro è stata di grande importanza per la società e la squadra del presidente Ioan che ha potuto testarsi con squadre di alto livello. Il tutto in una splendida cornice di pubblico nella quale hanno fatto come sempre bella figura anche i supporter biancorossi accorsi in buon numero. Dopo un mese e mezzo circa di preparazione, il direttore sportivo Valdemaro Gustinelli tira le somme del lavoro svolto finora: «Come ci aspettavamo la qualità tecnica del torneo ha dato delle indicazioni importanti per la nostra squadra. Potersi confrontare in due giorni di pallavolo ad alto livello tecnico ci ha consentito di capire che dal punto di vista della tenuta atletica abbinata a quella tecnico tattica la squadra è ben preparata. Non è mai semplice specialmente all’inizio della stagione giocare due partite di alto livello in due giorni, il fisico può essere non molto rodato e la pressione dell’impegno agonistico a volte gioca brutti scherzi. Da questo punto di vista i segnali sono stati molto confortanti, considerato che coach Montagnani nei due giorni ha schierato sempre il miglior sestetto, incluso il cambio di Teppan per Baroti che aveva chiuso il primo set con Piacenza con percentuali basse in attacco e lamentava dolori fisici. Direi che il lavoro svolto fino ad oggi da Paolo e tutto il suo staff è ottimo, non era semplice e non lo sarà nemmeno in futuro, amalgamare un gruppo così giovane e per nove tredicesimi nuovo e portarlo già ad un bel regime di gioco come quello dimostrato in questi due giorni. Tutto ciò dona all’ambiente e alla società serenità e rafforza le scelte, alcune molto difficili, fatte in fase di costruzione del gruppo. Sono molto soddisfatto dell’atteggiamento della squadra in campo e fuori dal campo, massimo impegno e sudore fino alla fine, con entusiasmo e serietà al tempo stesso, questo è quello che avevo chiesto e questo è quello che i ragazzi hanno fatto. L’hanno visto i nostri tanti tifosi che ci hanno seguito in questa due giorni di pallavolo e ne sono particolarmente felice. Altre considerazioni al momento mi pare premature farne visto che le sentenze per noi partiranno dal 26 ottobre in quel di Molfetta, ci sono ancora venti giorni, molti dei quali i ragazzi li trascorreranno in palestra per migliorare le loro qualità d’insieme e portare la condizione fisica al top. Un saluto e un ringraziamento particolare a Luigi Rosetti per conto di tutti i ragazzi e l’associazione Leukos che in questi due giorni hanno fatto sentire i nostri ragazzi ed il nostro pubblico come a casa loro». Coach Montagnani ha concesso alla squadra due giorni di riposo, gli allenamenti riprenderanno mercoledì mattina alla palestra Elitè e mercoledì pomeriggio al palasport di Sansepolcro.
(fonte Altotevere Città di Castello – Sansepolcro)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 6, 2014 17:00