Zambelli Orvieto, ultima di coppa al Pala-Papini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 10, 2014 09:00
Volpi Flavia

Flavia Volpi

Il girone preliminare di coppa Italia di serie B1 femminile manda in campo l’ultimo turno nel fine settimana e la Zambelli Orvieto sabato 11 ottobre torna a presentarsi davanti al suo pubblico. Alle ore 18, nell’abituale dimora del Pala-Papini in località Ciconia, si disputa la sesta giornata del torneo riservato alle squadre, ultima gara per la formazione biancoverde che se la vede nuovamente con la Volleyrò Casal De’Pazzi. Si preannuncia come uno scontro avvincente quello tra due delle le formazioni più attese della categoria, ma gli stimoli non saranno quelli dettati dalla classifica dato che ormai le donne della Rupe hanno blindato il primo posto. È stato il match del mercoledì a consegnare alle orvietane ufficialmente il passaggio al turno successivo della competizione, le ragazze di Casal De’Pazzi hanno infatti battuto le colleghe della Roma in quattro set, impedendo a queste ultime di avanzare ed insidiare la vetta. Con sette punti incamerati ed un vantaggio di quattro lunghezze sull’avversaria odierna, le padrone di casa non possono più essere raggiunte, ed hanno l’opportunità perciò di scendere in campo nella condizione mentale migliore. I valori dovrebbero essere diversi rispetto all’andata quando le ragazze del presidente Flavio Zambelli colsero una vittoria esterna in rimonta, con tutta probabilità infatti saranno stavolta utilizzabili tutte le effettive. Il tecnico Iannuzzi avrà un duplice obiettivo, cercare di sfruttare le titolari per continuare il necessario processo di amalgama della squadra e concedere spazio alle seconde linee per valutare le alternative nell’assetto da combattimento. La panchina scalpita per mettersi in evidenza, la regista Flavia Volpi e la schiacciatrice Michela Piastra sono pronte a fare la loro parte nel caso in cui vengano chiamate a dare il proprio contributo. Ipotizzabile un avvicendamento anche nelle fila della squadra laziale coordinata dall’allenatore Pasqualino Giangrossi che pone in evidenza la centrale Alice Gradini e la schiacciatrice Giulia Melli, i due elementi più pericolosi del confronto disputato dieci giorni fa. È appunto la gara d’andata l’unico precedente tra le due avversarie che si misurano per la seconda volta, in quella occasione la Zambelli ebbe la meglio per tre a uno andando a vincere dopo aver ceduto la frazione d’apertura. Probabile sestetto Orvieto: Mazzini in regia, Biccheri opposta, Kotlar e Tiberi centrali, Ubertini e Rossini schiacciatrici ricevitrici, Andreani libero. Possibili titolari Casal De’Pazzi: De Meo ad alzare in diagonale con Pamio, Gradini e Mancini al centro della rete, Melli e Arciprete martelli di palla alta, libero Morini. Arbitreranno l’incontro Roberto Ambrosi e Marco Nampli.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 10, 2014 09:00