Bastia Umbra, in casa col Terni per ripartire

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2014 09:00
Alessandretti Francesca

Francesca Alessandretti

Con la quinta giornata del campionato di serie C femminile si torna all’antico, per la Sk Factory Store Bastia c’è da affrontare una rivale che riporta indietro nel tempo. Sabato 15 novembre, con fischio d’inizio che torna al canonico orario delle 21,15 al palazzetto di viale Giontella, la squadra biancoazzurra affronta una delle rivali con cui ha avuto molto a che fare nella passata stagione. È una sfida tra matricole quella con la Cm Studio Bosico Terni che si rinnova nella massima categoria regionale dopo che si è disputata per ben quattro volte nella stagione passata in serie D. In perfetto equilibrio il bilancio degli scontri diretti che ha sorriso alle bastiole nelle due gare disputate della regular season e che invece ha premiato le ternane nei due duelli che si sono giocati ai play-off. Anche il ruolino di marcia attuale è simile per le due rivali che nelle prime quattro giornate si sono affermate in due occasioni ed hanno ceduto in altrettante, mentre la classifica attuale è leggermente differente con Terni che ha sette punti e Bastia Umbra sei. La presentazione dovrebbe essere più che sufficiente per far capire che tra le due contendenti non sarà proprio possibile scherzare, ma oltre alla volontà di ben figurare c’è da considerare il valore tecnico delle squadre in campo. Le padrone di casa guidate dal tandem tecnico Berrettoni-Guerrini avranno dalla loro parte le sicurezze derivanti dai riferimenti del proprio impianto di gioco, un piccolo vantaggio che le ragazze sono pronte a sfruttare. Tra le atlete locali le attese maggiori sono per l’opposta Ilaria Ercolani e la centrale Francesca Alessandretti che cercano di riscattare la prestazione non proprio brillante di sette giorni prima. Le ospiti allenate da Lucia Corazza provengono da due turni vincenti e nelle ultime tre giornate hanno sempre mosso la classifica, una situazione ottima a livello psicologico per affrontare questo appuntamento. Nel modulo utilizzato dalle biancoblu da temere è l’attacco della potente schiacciatrice Monia Varazi e dell’opposta Federica Eresia, le atlete più prolifiche che saranno le vigilate speciali. Probabile sestetto Bastia Umbra: Bucciarelli in regia, Ercolani opposta, Alessandretti e Tabai centrali, Uccellani e Brunetti schiacciatrici di posto-quattro, Bosi libero. Possibili titolari Terni: Rossi ad alzare in diagonale con Eresia, Ascani e Bordoni in zona-tre, Varazi e Pettini di banda, Dionisi libero.
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2014 09:00