Bastia Umbra supera Rivotorto in under 16 femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2014 12:30
Alessandretti Greta

Greta Alessandretti

Esordio vincente per la UnipolSai Bastia nel campionato under 16 femminile di eccellenza regionale. La formazione bastiola si è imposta in trasferta al tie-break sulla coriacea formazione della Sir Umbriaoro Investimenti Rivotorto. Partita equilibrata ma caratterizzata da molti errori. Partono bene le ospiti (0-5) che non riesce però a tenere continuità nel gioco permettendo alla buona difesa di Rivotorto di tenere vivi molti palloni ed approfittare di alcuni errori (7-8). Le locali prima recuperano (15-15) e poi si portano avanti (21-19). Il servizio di Francesca De Nigris permette alla formazione di Fabrizio Raspa ed Alberto Dionigi di operare il sorpasso. Rivotorto si distrae proprio nel finale commettendo un fallo di posizione che risulterà fatale per il set. Il secondo parziale vede sempre Bastia condurre il set (5-8). Gli attacchi di Buzzavi e Grimaldi creano problemi alla difesa locale (7-12). Rivotorto ci prova ben orchestrata da Giada Bocchini, ma è ancora la squadra bastiola che con l’ingresso positivo di Babarelli (tre ace) allunga e si porta avanti due a zero. Terzo parziale che si apre con lo stesso filone dei precedenti. Bastia avanti a condurre inizialmente il gioco (14-12). È la libero locale Pammellati a salire in cattedra con qualche difesa cui fanno seguito molti errori in casa bastiola. In questo frangente saranno ben otto gli errori al servizio e venti quelli totali, che risulteranno decisivi per accorciare le distanze. La formazione di Federico Barboni prende coraggio e si riporta in partita andando avanti nel quarto set (21-19). Bastia è scossa e scoraggiata e ancora una volta ai vantaggi, con altri sette errori al servizio, consegna il tie-break alle locali con la schiacciatrice Antonelli che firma il pareggio e rimanda il verdetto. La pausa giova alla formazione di Raspa che riprende sicurezza dai fondamentali di seconda linea con Marinelli e Alessandretti a riportare precisione. De Nigris e Migni affondano i colpi vincenti per l’allungo (3-10). Rivotorto tenta la reazione ma Buzzavi e Allegrucci fanno buona guardia a muro contenendo gli attacchi dal centro di Alessia Massimi. Bastia chiude la gara sul 10-15. Risultato sicuramente positivo per l’andamento della gara, ma sono molti gli aspetti da migliorare nei meccanismi della squadra e nella gestione degli errori, troppi (ben 63 sui 111 punti rivotortesi). Le giovani ragazze bastiole avranno modo sin da subito di tornare in palestra per cercare di individuare ciò che non è andato, e preparare al meglio l’incontro dell’esordio nel campionato di prima divisione contro San Mariano previsto sabato 15 novembre alle ore 17,30 tra le mura amiche del palazzetto di viale Giontella.
SIR UMBRIAORO INVESTIMENTI RIVOTORTO – UNIPOLSAI BASTIA VOLLEY = 2-3
(27-29, 21-25, 29-27, 26-24, 10-15)
BASTIA UMBRA: Alessandretti, Allegrucci, Buzzavi, De Nigris, Grimaldi, Marinelli (L), Babarelli, Migni, Panzolini, Piccinini, Taglioni, Volpi. All. Fabrizio Raspa.
RIVOTORTO: Antonelli, Bocchini, Lillocci, Massimi A., Gentili, Massimi M., Pammellati (L1), Passeri, Rastelli, Furiani, Tardioli, Brunozzi (L2). All. Federico Barboni.
Arbitro: Chiara Santucci.
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2014 12:30