Il punto sul settore giovanile della Sir Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 25 Novembre, 2014 15:30
Maracchia Luca

Luca Maracchia

Punto settimanale sul settore giovanile della Sir Safety Umbria Volley Perugia. Prosegue la marcia nelle zone alte della classifica in serie C maschile della Sir Gherlinda Bastia che supera in casa in quattro set Foligno (25-21, 22-25, 25-15, 25-15). Ancora una prova maiuscola di Cricco e compagni che, secondo parziale escluso, hanno sempre condotto il match con piglio e determinazione grazie alle ottime prestazioni del libero Giannetto e del martello Guerrini ed all’esperienza assicurata dai ‘senatori’ Micheli e Zampolini. I tre punti mantengono i block-devils (cinque vittorie ed una sola sconfitta finora) saldamente al terzo posto in classifica, un punto sotto Orvieto ed a tre sole lunghezze dall’imbattuta capolista Monteluce. Nel prossimo turno, in programma sabato 29 novembre, i bianconeri saranno di scena nella difficile trasferta di Selci-Sansepolcro. Comincia ad ingranare le marce giuste anche la Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto in serie D maschile. I ragazzini terribili in bianconero si sono imposti nel posticipo del lunedì a Castel Ritaldi in quattro set (22-25, 25-23, 18-25, 12-25), inanellando la seconda vittoria consecutiva e portandosi a quota seipunti in classifica. Stanno prendendo confidenza con il campionato e con le loro potenzialità i giovanissimi (classe 1998 e 1999) di coach Taba che, oltre al risultato sul campo, hanno visto crescere enormemente la fluidità del gioco e la qualità nei singoli fondamentali. È questo in campionato dove acquisire esperienza e certamente i vari Alberto e Stefano Baldassarri, Migno, Guerrini e via discorrendo ne trarranno sicuro beneficio. Nel prossimo turno, sabato 29 novembre, è in programma la trasferta di Narni Scalo per cercare di portare altri punti in cascina. Passando ai campionati giovanili di categoria, e partendo dai più grandi della selezione under 19 maschile, è tornata al successo la Sir Umbria Oro Investimenti Rivotorto (che presenta in rosa anche il sul prestito per questo campionato del regista spoletino Marco Segoni). Dopo lo stop al tie-break nella seconda giornata a Città di Castello, i bianconeri hanno superato in casa con il punteggio di tre ad uno Chiusi. Turno di riposo questa settimana per la formazione di Piacentini, attualmente al comando della classifica con sette punti e che tornerà in campo il 4 dicembre in casa contro Marsciano. In under 17 maschile è in programma oggi il ‘derby’ tra la Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto (che ha in formazione anche il prestito per questo campionato dello schiacciatore ternano Pietro Spalazzi) e la Sir Umbria Oro Investimenti Perugia, squadra composta da tutti atleti dell’avviamento perugino al loro primo anno di pallavolo. Pronostico ovviamente tutto per la squadra più esperta, a punteggio pieno dopo tre turni, mentre i neofiti hanno al momento tre punti (una vittoria e due sconfitte). In under 15 la Sir Umbria Oro Investimenti Rivotorto ha esordito con un netto successo casalingo la scorsa settimana contro lo Spoleto. In programma oggi la seconda giornata, la difficile trasferta di Città di Castello. Infine, vittoria in trasferta tre a zero ad Orvieto all’esordio stagionale anche per la compagine della Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto che è attesa domani, per la seconda giornata di under 14 maschile, dalla sfida casalinga contro Terni.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 25 Novembre, 2014 15:30