La Ciotti Orvieto fa sudare la favorita

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 10 Novembre, 2014 11:20
Taddeo Kevin

Kevin Taddeo

Torna con un punto e la certezza di essere all’altezza dei rivali la Autotrasporti Ciotti Orvieto che nella difficile trasferta perugina valida per la quarta giornata di serie C maschile fa sudare le proverbiali sette camicie alla formazione del Monteluce Stike Team. La partenza è da bollino rosso per i ragazzi della Rupe, la ricezione è messa a dura prova e il cambio palla stenta a decollare, i padroni di casa sono più all’interno del set e sbagliano molto meno tanto da aggiudicarselo con estrema facilità. Nella seconda frazione la storia non cambia con i perugini che continuano a martellare in battuta e gli ospiti che subiscono all’angolo come un pugile poco prima del kappao. Quando ormai sembra tutto perduto (17-11) ecco la reazione degli uomini di Cruciani che trascinati da uno scatenato Taddeo (83% in attacco per lui alla fine), riescono a ribaltare le sorti del set e riequilibrare la partita. Il terzo set è la fotocopia del primo, gli orvietani spengono la luce e gli avversari non possono che approfittarne tornando in vantaggio per due set a uno. Come nei migliori film d’azione il colpo di scena è sempre dietro l’angolo e nella quarta frazione gli ‘autotrasportatori’ sfoderano una prestazione davvero superlativa. Pasquini può distribuire con più serenità e i suoi attaccanti non possono che beneficiarne, la squadra ora gira a meraviglia e il parziale termina agevolmente in favore della squadra ospite. Il tie-break cambia nuovamente protagonisti e senza nulla togliere a tutti gli altri, si può tranquillamente affermare che il protagonista principale è Daniele Servettini. Perfetto a muro e devastante in attacco vince praticamente da solo il quinto set. Bravo a lui, brava a Monteluce che continua la sua marcia imbattuta, ma Orvieto è li pronta a lottare pallone su pallone, partita su partita.
MONTELUCE STRIKE TEAM – AUTOTRASPORTI CIOTTI ORVIETO = 3-2
(25-18, 22-25, 25-19, 18-25, 15-8)
MONTELUCE
: Antonelli 16, Servettini 14, Damiani 13, Schepers 12, Tini 6, Polidori 4, Schippa (L), Ferraro 3, Piersanti 2, Bigini, Magnino, Cascianelli. All. Andrea Bellavita.
ORVIETO
: Belli 25, Taddeo 12, Pasquini L. 9, Ricci 8, Franzini 5, Pasquini A. 4, Biancalana (L1), Palmucci 3, Stella 2, Volpe 1, Impannati, Bernardis, Simonetti (L2). All. Simone Cruciani.
Arbitri: Luigi Crociani e Giorgio Fiorucci.
STRIKE TEAM (b.s. 11, v. 5, muri 12, errori 15).
CIOTTI (b.s. 18, v. 5, muri 4, errori 17).
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 10 Novembre, 2014 11:20