La Floreale Perugia si reca in Toscana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2014 17:00
Mastroforti Michela (tuta)

Michela Mastroforti

La Floreale Perugia cerca la continuità. Archiviato il primo successo stagionale, ottenuto sabato scorso contro la Carrarese, le biancorosse cercano punti in casa di altra toscana, Empoli Pallavolo. Una gara che metterà di fronte (sabato 15 novembre, ore 21,15 Pala-Aramini) due formazioni neopromosse, che tuttavia sembrano essere partite con obiettivi diversi. Risaputa la volontà perugina di centrare quanto prima la salvezza, pare invece che il sodalizio empolese punti ad una stagione più intraprendente. Ambizioni, alimentate in sede di campagna acquisti, anche se non hanno ancora trovato riscontro sul campo, visto che le toscane sin qui hanno ottenuto solo tre punti, due dei quali giusto una settimana fa in casa della Ternana. «Non dobbiamo farci ingannare dalla classifica – ci tiene a precisare coach Massimo Braghiroli – perché Empoli ha un organico di qualità e un buon impianto di gioco. Per noi sarà una gara molto difficile, dove dovremo cercare di riportare dei punti. La vittoria contro la Carrarese ci ha aiutato ad affrontare con maggiore serenità il campionato, ma la nostra strada è ancora lunga e tortuosa». Giustamente prudente, anche se un pizzico più fiducioso, la libero biancorosso Michela Mastroforti: «Ci aspetta un duro impegno, ma abbiamo l’obbligo di dare continuità alla vittoria ottenuta contro la Carrarese. L’innesto di Erica Fiorini ci ha fatto compiere un bel salto, perché al di là delle qualità, il suo arrivo è servito da stimolo positivo anche per il resto del gruppo. Per arrivare all’obiettivo che ci siamo poste, però, dobbiamo necessariamente sbagliare di meno. Sono ancora tanti gli errori che commettiamo a livello individuale. Il mio avvio di stagione? Anche io posso fare meglio. Sto cercando di adattarmi alla nuova categoria, che in fase di ricezione impone dei tempi e dei movimenti diversi». Ad Empoli Braghiroli potrà contare sull’intera rosa a disposizione, compresa Silvia Rossit, non ancora al meglio per il problema muscolare alla spalla, ma inserita comunque nella lista delle convocate.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2014 17:00