La Ledlink Perugia brilla contro il Club Italia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 2, 2014 13:13
Padella Federico (attacco)

il centrale Federico Padella in attacco (foto Michele Benda)

È ancora vincente la Ledlink Perugia che nella prima di due trasferte consecutive nel campionato di serie B2 maschile mette a segno la vittoria contro i giovani della Aeronautica Militare Club Italia fra cui ritrova l’ex Alessandro Marta, migliore in campo dei suoi. Gli ospiti partono determinati e concentrati con Travicelli in regia e Fuganti Pedoni opposto, Padella e Merli centrali, Nulli Pero e Mecucci a schiacciare,  Boriosi libero. Battute insidiose ed una correlazione muro difesa molto buona permettono di scavare il solco e portare a casa il primo set. Il leitmotiv non cambia e le difese perugine permettono ad un ottimo Travicelli di innescare un Fuganti Pedoni implacabile che trascina al raddoppio. Terzo set in sicurezza, i cambi effettuati da De Paolis non modificano la tendenza e gli schiacciatori di posto-quattro restano sempre efficaci. Un’ottima prova per i grifoni che non hanno mai abbassato la guardia di fronte ad una selezione delle migliori promesse azzurre e che non si sono lasciati intimorire dalla imponente prestanza fisica dei rivali. Ledlink brava ad acuire le debolezze mentali dei padroni di casa con le continue difese e limitando gli errori al minimo. Due partite e due vittorie che portano Perugia in vetta alla classifica pur con una partita in meno, ma con un’altra trasferta difficile in terra romana da affrontare fra sette giorni.
AERONAUTICA MILITARE CLUB ITALIA – LEDLINK PERUGIA = 0-3
(11-25, 15-25, 19-25)
CLUB ITALIA: Margutti 7, Russo 5, Caneschi 4, Garofolo 2, Osak 1, Tofoli 1, Marta A. (L1), Gardini 6, Imbesi 5, Filippi 3, Panciocco 1, Federici. All. Bruno Barbiero e Mario Morganti.
PERUGIA: Fuganti Pedoni 16, Mecucci 15, Nulli Pero 9, Merli 7, Padella 4, Travicelli 2, Boriosi (L1), Marta G. 1, Cipolletti. N.E. – Arcangeli, Ginocchini, Sirci. All. Paolo De Paolis e Sergio Sabatini.
Arbitri: Edoardo Garofano e Francesca Mariani.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 2, 2014 13:13