La Vis Foligno cade in casa con un’altra big

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2014 12:15
Maiuli Marta (attacco)

Vis Fiamenga Foligno in attacco con Marta Maiuli ed Omg Galletti Ponte Valleceppi a muro con Elisa Radi ed Arianna Luciani

Terza partita casalinga per la Vis Fiamenga Foligno e terza sconfitta. Vista così sembrerebbe una situazione preoccupante, ma le cose cambiano se si pensa che le tre partite sono state giocate con le uniche tre squadre a punteggio pieno della serie C femminile, e si analizza soprattutto il fatto che anche stavolta, almeno per la seconda parte della partita, le ragazze di coach Guerrini hanno tenuto testa ad una squadra indubbiamente di livello superiore che lotterà fino in fondo per la promozione. Da considerare inoltre che nella rosa erano assenti due centrali per infortunio. La partita inizia subito con le ospiti che prendono un leggero margine di vantaggio, dimostrando compattezza e concentrazione; le folignati sembrano timorose e ci vuole un muro della ex di turno Claudia Gaudenzi ed una battuta di Fratini per infondere coraggio (10-11), ma poi le ponteggiane riprendono a macinare gioco, ed a nulla serve il tempo chiesto da coach Guerrini sul 14-20, il set è appannaggio della capolista. Il secondo parziale vede sempre la squadra di Ponte Valleceppi in cattedra, con le padrone di casa che all’inizio reggono l’urto e poi vanno in confusione. Il risultato finale evidenzia la superiorità delle ospiti. Come già successo contro il Ponte Felcino, nella terza frazione le ragazze di Guerrini, consapevoli del fatto che non hanno ormai più nulla da perdere, abbandonano le proprie paure e scendono in campo con ben altro piglio giocando un bel set dimostrando che se vogliono riescono a non essere inferiori a nessuno. Sicuramente sono agevolate nel compito da un appannamento della squadra ospite. Foligno comincia a velocizzare il gioco mettendo palla a terra e soprattutto annullando i numerosi attacchi delle avversarie. Il punteggio è in equilibrio fino al 10-11, quando coach Guerrini chiede tempo, poi le sue acquisiscono quel leggero vantaggio che mantengono fino al termine e riducono le distanze con il punto di Sara Maiuli. Il quarto periodo vede le padrone di casa partire alle grande (6-1) con le avversarie che sembrano frastornate ed incapaci di reagire, ma la Omg Galletti è indubbiamente una grande squadra e lo dimostra con una rabbiosa reazione che porta prima ad annullare lo svantaggio (6-6), poi a controllare (10-10), e infine a prendere il largo per andare a conquistare la vittoria. Esce vittoriosa la squadra più forte, ma anche in questo caso c’è il rammarico per le padrone di casa di non essere riuscite ad entrare subito in partita. Il prossimo sabato bisognerà andare nella tana del Chiusi, dopodiché potrà iniziare il vero campionato della Vis Fiamenga che comincerà a vedersela con formazioni sicuramente più abbordabili di quelle incontrate fino ad ora.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI = 1-3
(17-25, 10-25, 25-21, 14-25)
FOLIGNO: Muste 14, Fratini 7, Gaudenzi 7, Falcinelli 2, Maiuli M. 1, Castellani, Antonini (L1), Maiuli S. 11. N.E. – Benincasa, Carletti, Lucidi, Mancinelli, Salvi, Gerani (L2). All. Fabrizio Guerrini.
PONTE VALLECEPPI: Meschini 16, Luciani 11, Tini 11, Molinari 4, Radi 3, Cei 2, Ponti (L), Tenerini 14, Bazzucchi 7, Gradassi 1, Di Matteo 1, Verini Supplizi. All. Roberto Macellari.
Arbitri: David Pecetti e Dario Salvatore Privitera.
VIS FIAMENGA (b.s. 8, v. 7, muri 4, errori 26)
OMG GALLETTI (b.s. 5, v. 11, muri 6, errori 24).
(fonte Vis Fiamenga Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2014 12:15