L’armata di Ponte Valleceppi si espande sul Topino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2014 11:37
Luciani Arianna (attacco)

Omg Galletti Ponte Valleceppi in attacco con Arianna Luciani e Vis Fiamenga Foligno a muro con Claudia Gaudenzi

Prosegue la marcia della Omg Galletti Ponte Valleceppi nel campionato di serie C femminile che alla quinta giornata si reca nella tana della Vis Fiamenga Foligno. La trasferta si rivela insidiosa, a dispetto della differenza di punti in classifica tra le due squadre. Partono concentrate le ponteggiane e allungano fino al 2-6 con attacco vincente di Cei. Chiama il tempo Guerrini, e le folignati si rifanno sotto con Muste e l’ex Gaudenzi (10-11). Si risvegliano le ospiti, Radi dirige l’orchestra, e il set viene chiuso da Molinari con un primo tempo. Il Ponte Valleceppi si ripresenta per il secondo set con Tenerini, in fase di recupero, e capitan Bazzucchi al centro mentre il Foligno non rientra in partita. Sul 4-14, Macellari inizia a utilizzare tutta la panchina e Guerrini cerca di scuotere le sue ragazze inserendo Sara Maiuli, ma oramai l’inerzia del set è determinata e due errori portano le ponteggiane al raddoppio. Iniziano forte le ospiti nella terza frazione con Radi in battuta (0-3) ma Sara Maiuli prende per mano la squadra e la tiene in partita. Si procede punto a punto fino al 12-12, quando le folignati allungano e costringono Macellari a chiamare un time-out (17-13). Al rientro s’infortuna Gradassi e le locali approfittano dello smarrimento altrui per portarsi sul 21-14. I cambi, le difese di Ponti e la tardiva reazione non bastano alle ponteggiane per recuperare e Sara Maiuli chiude con un incontenibile attacco. La partita si riapre e il quarto parziale vede il Foligno, con Fratini in battuta, portarsi avanti (6-1). Ponte Valleceppi non ci sta e prima impatta sul 6-6, controlla fino al 12-12 e poi inesorabilmente lascia al palo le avversarie mostrando le sue qualità in tutti i fondamentali. Sul finire spazio a Verini Supplizi in seconda linea che partecipa alla chiusura della contesa che arriva con un ace di capitan Bazzucchi. Ancora un successo quindi per le ponteggiane che devono riflettere sui momenti di rilassamento che potrebbero essere fatali in incontri più tirati. La Vis Fiamenga dal canto suo ha saputo sfruttare le occasioni che le sono capitate, ma non è riuscita a dare continuità alla sua partita. La sua classifica è a nostro parere influenzata dal calendario che l’ha vista fronteggiare le tre formazioni momentaneamente in testa alla massima categoria regionale. Appuntamento a domenica prossima al Cva di Ponte Valleceppi per la sfida con una Città di Castello in cerca di rivincite.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI = 1-3
(17-25, 10-25, 25-21, 14-25)
FOLIGNO: Muste 14, Fratini 7, Gaudenzi 7, Falcinelli 2, Maiuli M. 1, Castellani, Antonini (L1), Maiuli S. 11. N.E. – Benincasa, Carletti, Lucidi, Mancinelli, Salvi, Gerani (L2). All. Fabrizio Guerrini.
PONTE VALLECEPPI: Meschini 16, Luciani 11, Tini 11, Molinari 4, Radi 3, Cei 2, Ponti (L), Tenerini 14, Bazzucchi 7, Gradassi 1, Di Matteo 1, Verini Supplizi. All. Roberto Macellari.
Arbitri: David Pecetti e Dario Salvatore Privitera.
VIS FIAMENGA (b.s. 8, v. 7, muri 4, errori 26)
OMG GALLETTI (b.s. 5, v. 11, muri 6, errori 24).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2014 11:37