Marsciano non dà scampo alla School Volley

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 18, 2014 09:49
Ecomet Marsciano (esulta)

le ragazze della Ecomet Marsciano esultano (foto Giorgio Palazzoni)

Ancora un appuntamento al Pala-Pippi per i sostenitori della Ecomet Marsciano di serie D femminile, che stavolta ospita un altrettanto giovane squadra, quella della School Volley Perugia. Un avvio di gara stellare da parte delle due compagini che non si risparmiano in ottime giocate con Ortolani e Leonelli per le ospiti e Pottini e Gierek per le locali, ma da plaudire le attente difese dei due liberi Mancinelli e Fagioli, tutto questo mantiene il tabellone in perfetto equilibrio sino al 9-9, qui Gierek provoca la scollatura che prima Grandi e poi Cicogna approfondiscono (19-14). Leonelli ed Ortolani riducono il gap fino al 21-19, ma Barbabella aziona ancora Gierek che con il punto del 23-20 costringe ad una sosta discrezionale il tecnico ospite, Mecarelli risponde subito ma il muro di Gierek apre al finale che Lomurno va subito a chiudere con un ace. In avvio di secondo set, è Cicogna a fare da interprete al secco 5-1, ma stavolta le ospiti non riescono a reagire se non per qualche sprazzo di Mecarelli e Ceccarelli, ma capitan Grandi procede determinata e quando Pottini assesta il 14-6, ancora una volta, coach Cappelletti ricorre ad una sosta discrezionale. Leonelli raccoglie l’indicazione ma le marscianesi restano con Lomurno abbondantemente avanti, sul 17-11 Piazzese comincia ad inserire le linee ancora più giovani, ma il cammino procede costantemente a favore delle locali che sull’ace di Grandi conquistano il secondo vantaggio. Il terzo set inizia con un errore locale foriero di una rilassatezza pericolosa a discapito dello spettacolo, le padrone di casa prestano il fianco fino al 5-8 (con sei errori), prima di entrare nel vivo con Gierek e Pottini che riallinea sul 9-9. Larini porta a più due le locali, ma la regista ospite Gallina tenta il riaggancio, contrastato da Barbabella. Arrivano gli errori delle perugine e Gierek ne approfitta per allungare fino al 17-12, di nuovo l’allenatore Piazzese inizia le sostituzioni, cambia la regia con Ambroglini, una banda con Brizzi ed un centro con Capponi affidando poi il ruolo di libero a Montini. Le motivazioni delle nuove entrate permettono alle marscianesi di mantenere il dominio in campo, solo dopo l’ace di Gierek che vale il 24-14, arriva qualche giro a vuoto, ma dopo quattro tentativi, le ospiti incappano in un errore in battuta, che assegna l’intera posta alle padrone di casa.
ECOMET MARSCIANO – SCHOOL VOLLEY PERUGIA = 3-0
(25-21, 25-16, 25-18)
MARSCIANO: Gierek 16, Grandi 10, Pottini 8, Cicogna 8, Lomurno 6, Larini 2, Barbabella 1, Ambroglini, Capponi, Marinelli, Brizzi, Fagioli (L1), Montini (L2). All. Cristian Piazzese e Mirko Nocchi.
PERUGIA
: Leonelli 7, Ortolani 6, Ceccarelli 5, Servettini 4, Mecarelli 4, Gallina 3, Bellucci 1, Pici, Mancinelli (L). N.E. Pompili. All. Stefano Cappelletti e Sabrina Paparelli.
Arbitri: Prisca Mastini.
ECOMET (b.s. 8, v. 5, muri 3, errori 17).
SCHOOL VOLLEY (b.s. 4, v. 0, muri 4, errori 20).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 18, 2014 09:49