Ottime prove per i giovani della Sir Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 11 Novembre, 2014 18:00
Piacentini Andrea (palloni)

Andrea Piacentini

Prosegue con buoni riscontri il cammino delle formazioni bianconere impegnate nei campionati regionali di serie C e D. Vola nella massima categoria regionale la Sir Gherlinda Bastia che, dopo lo stop di Orvieto della scorsa settimana, è tornata prontamente al successo domando in quattro set Terni (25-14, 25-23, 18-25, 25-21). Davvero bravi i ragazzi di Piacentini che con i tre punti conquistati si issano solitari al terzo posto in classifica alle spalle solo della capolista Monteluce e proprio dell’Orvieto. Prova di maturità per Cricco e compagni con un Maracchia in grande spolvero in attacco (venti punti per l’opposto bianconero), con un Bucciarelli sempre più incisivo al centro della rete e con un Lorenzo Guerrini (classe 1997) molto continuo ed autore di alcune giocate di ottima fattura. I block-devils sfruttano a dovere il servizio, mettendo sovente in difficoltà la seconda linea avversaria, e dimostrano di essere formazione in ascesa che può recitare un ruolo importante nel campionato. Non riesce invece a trovare la prima vittoria stagionale la Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto che milita nella categoria inferiore. La giovanissima formazione bianconera cade tra le mura amiche di fronte a Città di Castello in quattro set (21-25, 25-13, 22-25, 14-25). Paga ancora dazio all’inesperienza la compagine di coach Taba che dimostra progressi nel gioco e nella tecnica individuale, giocando tra l’altro un’eccellente seconda frazione, ma commette alcuni errori di troppo nei momenti importanti del primo e terzo set lasciando l’intera posta agli avversari. Tutta esperienza ad ogni modo per i piccoli atleti (classe 1998 e 1999) da mettere nella propria valigia per il futuro. Sono iniziati nel frattempo alcuni campionati regionali di categoria che vedono in lizza le formazioni del settore giovanile bianconero. Una vittoria ed una sconfitta per le due formazioni under 17. La squadra targata Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto (che ha in formazione anche il prestito per questo campionato dello schiacciatore ternano Pietro Spalazzi) ha esordito vincendo in trasferta a Città di Castello in tre set (17-25, 13-25, 18-25), mentre la Sir Umbria Oro Investimenti Perugia, squadra composta da tutti atleti dell’avviamento perugino al loro primo anno di pallavolo, è uscita sconfitta in trasferta a Foligno tre a zero (25-4, 25-9, 25-12). Vince anche l’under 19 Sir Umbria Oro Investimenti Rivotorto (che presenta in rosa anche il regista spoletino Marco Segoni in prestito per questo campionato) che ha iniziato con il piede giusto la stagione sconfiggendo in casa tre a zero Spoleto. La prossima settimana al via anche i campionati di under 14 e under 15. Domenica 16 novembre, dalle ore 16 alle ore 18,30, il settore giovanile al gran completo sarà ospite del centro commerciale Quasar di Ellera di Corciano. I giovani block-devils saranno protagonisti di una esibizione di pallavolo e sarà l’occasione per chiunque voglia, di passare un piacevole pomeriggio tutti insieme. Come sempre quando si parla di pallavolo.
(fonte sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 11 Novembre, 2014 18:00