Per la Zambelli Orvieto posticipo tosto a Bologna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Novembre, 2014 13:00
Ubertini Serena (grinta)

la grinta di capitan Serena Ubertini (foto Michele Benda)

Resta lontano dalla sua tifoseria la Zambelli Orvieto che nella sesta giornata di campionato gioca in posticipo domenica 23 novembre scendendo in campo nella prima ed unica trasferta in terra emiliana. La rivale di turno in questo turno della serie B1 femminile è la Mt Motori Elettrici Bologna che giunge per la seconda settimana consecutiva si confronta con una squadra umbra cercando di prolungare la striscia vincente che dura da quattro settimane. Anche le biancoverdi vogliono continuare a sorridere e cercano la seconda affermazione consecutiva per consolidare la posizione di alta classifica e magari accorciare la distanza dalla zona play-off. È scontro tra matricole, le padrone di casa sono seconde con quattro successi e dodici punti, le donne della Rupe sono seste con tre vittorie e dieci punti, una differenza ancora sottile che lascia presagire un duello equilibrato. Tra le bolognesi i pericoli maggiori proverranno dal tandem formato dalla schiacciatrice Silvia Leonardi e dalla centrale Valentina Russo che godono di una condizione invidiabile a giudicare dalle ultime prestazioni. Le ragazze del presidente Flavio Zambelli dovrebbero presentare il consueto assetto da combattimento, con l’esperienza della capitana Serena Ubertini ed il talento della centrale Giulia Kotlar, tra le migliori realizzatrici delle prime cinque gare. Nessuno può permettersi di sottovalutare l’avversario, guai ad abbassare la guardia, le due antagoniste sono in grado di fare una prestazione di alto livello e la posta in palio è preziosa per continuare a frequentare i quartieri nobili del girone. A dirigere l’incontro saranno Marco Bertonelli e Gabriele Pulcini. Possibile sestetto per Bologna: Bertolotto ad alzare, Grizzo opposta, Gentili e Russo al centro, Rubini e Leonardi attaccanti ricevitrici, libero Severi. Probabile sestetto per Orvieto: Mazzini in regia, Biccheri in diagonale, Kotlar e Tiberi centrali, Ubertini e Rossini alla banda, Andreani nel ruolo di libero.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Novembre, 2014 13:00