Perugia ospita Montespertoli, c’è anche Cecilia Crisanti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Novembre, 2014 16:19
Crisanti Cecilia (busto)

Cecilia Crisanti

Pallavolo Perugia ha messo a segno un altro colpo di mercato. Dopo aver da poco acquisito le prestazioni di Erica Fiorini, il presidente Mastroforti e il d.s. Salibra hanno consegnato a coach Braghiroli l’esperta palleggiatrice Cecilia Crisanti, classe 1989, con un passato importante tra B1 e B2 con Trevi, Marsciano, Sirio e Bastia. La Crisanti si è già aggregata al nuovo gruppo, anche se deve ancora trovare la migliore condizione fisica. «Per questioni lavorative e di studio – ci tiene a precisare la stessa giocatrice – quest’anno non ho iniziato la stagione regolare. Con la dirigenza di perugina ci eravamo sentiti già in estate, ma di fronte all’incertezza rispetto ad alcuni impegni, non me la sono sentita di dare la disponibilità. Poi, le cose sono cambiate e non ce la facevo a stare senza la pallavolo. Certo, la mia condizione adesso non è delle migliori, ma tempo qualche settimana e anche io potrò dare il mio contributo. Che ambiente ho trovato? Innanzitutto ho ricevuto una bella accoglienza. Molte ragazze già le conoscevo per averle affrontate, mentre con altre ho condiviso qualche esperienza passata. La Floreale ha i mezzi per fare bene e sin qui ha pagato l’impatto con la nuova categoria. Credo che il mio apporto, in termini tecnici e di esperienza, sarà utile sia in partita, che durante la settimana». A coach Massimo Braghiroli il compito di spiegare l’utilizzo della Crisanti all’interno dello scacchiere biancorosso; «Con la società abbiamo ritenuto necessario avvalerci di un’altra palleggiatrice di livello. In un campionato lungo e dispendioso come la serie B2 non potevamo pensare di avere la sola Bertinelli, visto che Giugliarelli necessita di fare esperienza e per questo abbiamo deciso di mandarla a giocare con la squadra di serie D. La Crisanti non la scopro certo io, non è ancora al meglio, ma domani l’ho comunque convocata. Dai primi di dicembre, credo che potrà dare appieno il suo contributo». Archiviata la ‘scoppola’ di Empoli, le biancorosse si apprestano ad affrontare la sesta giornata del campionato di serie B2 femminile (girone E). Al Capitini (sabato 22 novembre ore 18) è attesa la Montesport Montespertoli, formazione fiorentina che gravita nei quartieri nobili della classifica, ad un solo punto dalla vetta. «Ci attende una sfida difficile – ammette Braghiroli – contro un avversario che rispetto al buon quinto posto ottenuto lo scorso anno, ha cambiato poco, mantenendo una rosa competitiva. Dopo Empoli mi aspetto una reazione importante, spero di rivedere la stessa Floreale che con grinta e determinazione si è battuta qualche settimana fa contro la Ternana». Per l’occasione, il tecnico biancorosso potrebbe non avere a disposizione Silvia Rossit, ancora alle prese con l’infortunio alla spalla.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Novembre, 2014 16:19