Rocco Barone: «Settimana dura per la Sir Perugia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2014 15:00
Barone Rocco (osserva)

Rocco Barone

Ultimi allenamenti al Pala-Evangelisti per la Sir Safety Perugia. Domani infatti la squadra farà rotta in direzione Piacenza dove sabato pomeriggio è in programma l’ottavo turno di Superlega contro la squadra di coach Radici. L’ottimo lavoro dello staff tecnico a disposizione di Grbic, il vice allenatore Fontana e gli scout Carloncelli e Monopoli, ha consentito al tecnico serbo di avere uno studio nei minimi particolari dell’avversario dei bianconeri e quindi Grbic può cercare ed adottare tutti gli accorgimenti tecnico-tattici per fronteggiare al meglio una squadra che presenta in campo anche dei suoi ex compagni di squadra come Papi, Zlatanov e Tencati. Capitan Vujevic e compagni hanno lavorato con profitto in questa settimana. La squadra, ovviamente dopo gli ultimi risultati positivi, attraversa un buon periodo sotto il profilo mentale e motivazionale pur consapevole che ad attenderla c’è un fine 2014 da brividi per impegni ed avversari da affrontare. Cominciando proprio da Piacenza, compagine che può schierare in campo dei campioni del calibro di Papi, Zlatanov e Vermiglio. In pratica un pezzo di storia degli ultimi dieci anni per la pallavolo italiana ed ancora oggi in grado di esaltare i palati più fini nei palazzetti di tutto lo Stivale. Delle difficoltà della trasferta e delle aspettative in casa bianconera, parla il centrale Rocco Barone: «Sarà una partita difficile, come tutte del resto. Affrontiamo un avversario che gioca un’ottima pallavolo, siamo fuori casa in un palasport sempre difficile da espugnare e contro parecchi giocatori importanti ed esperti che sanno gestire anche situazioni un po’ complicate extracampo come quella attuale di Piacenza. Noi moralmente stiamo molto bene, perché vincere fa sempre bene. Ci aspetta una settimana complicata con due trasferte dure e vicine tra di loro. Ci stiamo allenando al meglio, il gruppo è completo, omogeneo, forte e tutti siamo pronti per dare il nostro contributo. Partiamo per Piacenza carichi e pronti a scendere in campo sapendo che avremo anche l’aiuto dei nostri tifosi che ci seguiranno anche in Emilia. Speriamo di proseguire nel filotto di vittorie». Ieri pomeriggio, piacevole consuetudine quando i block-devils vincono, elezione nello spogliatoio bianconero del Man of the Match del successo contro Ravenna. Il presidente Gino Sirci, con la verve e l’entusiasmo che gli appartengono, ha consegnato il riconoscimento per l’importante affermazione contro i romagnoli ad Aleksandar Atanasijevic. ‘Magnum’ è stato grande protagonista domenica al Pala-Evangelisti mettendo a terra ogni tipo di pallone in attacco e facendo impazzire il pubblico di casa con le sue fantastiche serie al servizio. Come sempre tanti sorrisi, tanti applausi e le foto di rito con la di consegna del premio da parte del numero uno del club, una bellissima felpa.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2014 15:00