Sansepolcro con carattere, ma il tie-break è di Assisi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2014 13:00
Pallavolo Sansepolcro (team)

la squadra della Pallavolo Sansepolcro di serie D femminile

Per la Pallavolo Sansepolcro in questo inizio di stagione vale la regola delle due ore, infatti ogni gara giocata fin’ora in campionato è durata almeno centoventi minuti (20-25, 22-25, 25-21, 25-14, 14-16). Quindi il pubblico ha di che divertirsi, forse un po’ meno allenatori, atlete e dirigenti, che spesso arrivano a poco dal risultato pieno e poi non riescono a chiudere il set o il match, come è avvenuto domenica sera al palazzetto biturgense che vedeva le atlete del presidente Bellucci avanti al tie-break contro la Automobili Del Bianco Assisi per 14-12 e non riuscire a chiudere a loro favore la partita. Partita che si era complicata fin da subito, visto l’assenza di capitan Bellucci, sostituita dall’ottima Donati Sarti ma che pagava all’inizio una discreta tensione agonistica, gara che si complica ancora di più visto la capacità delle assisane di difendere ogni pallone e mettere in battuta pressione alle padrone di casa che vedono sfilare via i primi due set, anche se combattuti entrambi, nonostante una Alessandra Gherardi in gran forma con 24 punti totali. Svolta della partita è l’ingresso in regia della Cangi che cambia la partita variando maggiormente il gioco e creando problemi al muro delle atlete ospiti. Con Alberti e Gnassi che si caricano la squadra nel terzo e quarto parziale si arriva dunque al tie-break, che vede le ragazze di coach D’Agostino soccombere allo sprint dopo averlo condotto per buona parte. Resta la sensazione che la squadra riesce ad esprimere un buon gioco con difesa e battuta sopra la media, ma che resta contratta nei momenti topici del match, ci si aspetta una maggior concretezza già dalla prossima partita prevista per sabato prossimo a Cannara.
(fonte Pallavolo Sansepolcro)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2014 13:00