Serie B1, spettacolo garantito in Umbria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2014 01:00
Sabbatini Martina (stizza)

Martina Sabbatini (foto Michele Benda)

Fine settimana dall’elevato coefficiente attrattivo per gli sportivi che possono gustarsi tanti appuntamenti gustosi in serie B1 femminile. Sono tre le portacolori regionali impegnate tra le mura amiche ma per una di queste è derby, gara che promette scintille di agonismo dentro al rettangolo da gioco. I riflettori saranno puntati sul palazzetto dello sport di via Anconetana dove la Top Quality San Giustino lancia la sfida alla Gecom Security Perugia, gara che si disputa domenica alle ore 18; le altotiberine del vice presidente Luca Dini possono contare sulla classe della centrale Catia Ceppitelli, le magliette nere del direttore sportivo Andrea Sarnari fanno perno sull’efficiente schiacciatrice Natascia Mancuso. Spera in un rilancio la Lucky Wind Trevi che oggi pomeriggio al palazzetto Stefano Gallinella (ore 18,30) riceve la visita della compagine targata Dì Lucca Nottolini Capannori; tra le biancoazzurre del dirigente Vincenzo Santini chi vuole continuare a stupire è la libero Martina Piccari, le toscane contano sulla solidità della centrale Erica Mutti. La Todi Volley anticipa l’incontro al palazzetto di Ponte Naia (ore 17) la matricola Mt Motori Elettrici Bologna; impresa ardua per le tuderti coordinate dalla segretaria Giorgiana Sordi che dispongono di una batteria di attaccanti molto prolifica tra cui la schiacciatrice Martina Sabbatini, tra le emiliane la spinta propulsiva dovrebbe arrivare ancora dall’opposta Anna Grizzo. Prova del fuoco lontano dal proprio pubblico per la Zambelli Orvieto che lancia la sfida all’agguerrita Fortitudo Città di Rieti; occhio alle laziali che stanno trovando il giusto assetto e dispongono di elementi validi del calibro della palleggiatrice Katia Miotti, tornare ad un positivo trend è l’imperativo delle donne della Rupe gestite dal team manager Carlo Di Muzio che col rendimento della schiacciatrice Serena Ubertini cercano prima di tutto ordine in attacco.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2014 01:00