Serie B2, i team regionali vogliono graffiare

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 8, 2014 00:30
Crediumbria Ternana (team)

la formazione della Crediumbria Ternana di serie B2 femminile

Turno di campionato non proibitivo in serie B2 per le squadre del Cuore Verde d’Italia, le formazioni femminili e maschili si misurano con avversarie alla portata. Torna al palasport Don Guerrino Rota di piazza d’Armi (ore 18) la Monini Spoleto allenata da Paolo Restani, avversaria di turno è la quotata Aeronautica Militare Club Italia; gli oleari non vogliono distrarsi e puntano sul rientro dello schiacciatore Niccolò Lattanzi, gli azzurrini confidano sul bravo regista Alessandro Tofoli. Impegno interno anche per l’imbattuta Crediumbria Ternana che riceve al palazzetto di San Gemini (ore 17,15) l’ostica Empoli Pallavolo; le padrone di casa guidate da Andrea Massarelli vantano referenze migliori con la libero Barbara Bartolucci che si annuncia in buona condizione, tra le fila toscane la più temibile in questo momento pare essere l’opposta Lucrezia Buggiani. Appuntamento casalingo anche per la Gherardi Cartoedit Città di Castello che al Pala-Ioan (ore 18) se la vede con la Volley Club Orte; i tifernati del coach Francesco Moretti cercano concretezza con il centrale Stefano Santi, i laziali si rendono pericolosi con lo schiacciatore Daniele Di Muzio. Secondo appuntamento consecutivo tra le proprie mura per la Floreale Perugia che è di scena alla palestra Capitini (ore 18) per misurarsi con la blasonata Pallavolo Carrarese; la formazione del tecnico Massimo Braghiroli cerca con rinnovato ottimismo di rompere il ghiaccio tramite la spinta del neo acquisto Erica Fiorini, le preoccupazioni maggiori al di là della rete sono rivolte alla potente schiacciatrice Cecilia Lozzi. Resta lontana dal suo pubblico la Ledlink Perugia che si reca ancora nella capitale per sfidare la Life Community Tor Sapienza Roma; tra i laziali riflettori puntati sul martello Fabrizio Ricci, nessuna impresa è proibitiva per i grifoni del coach Paolo De Paolis che sfruttano la precisione del palleggiatore Marco Travicelli. Va in trasferta la Ecomet Marsciano che sfida la Videomusic Castelfranco; le toscane sono in vetta alla classifica e fanno leva sulla centrale Margherita Andreotti, l’impresa è ardua per le biancoblu di Cristian Piazzese che devono ripartire e confidano nelle qualità della regista Chiara Barbabella. Un confronto esterno per nulla agevole spetta alla Esso 2M Proietti Edilpac Foligno che raggiunge la residenza della Risparmio Casa Sabaudia; i laziali sono sospinti dal forte opposto Mario Marino, i biancoazzurri del tecnico Antonio Scappaticcio puntano sulla qualità del martello Luca Berruti per rialzare la testa. Lontana da casa anche la New Font Mori Gubbio impegnata sul rettangolo della L’Edilizia Ceccacci Moie; le marchigiane presentano la forte centrale Nicoletta Luciani, le rossoblu coordinate da Maurizio Mattoni cercano incisività attraverso la libero Letizia Passeri.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 8, 2014 00:30