Serie B2, le compagini regionali cercano gloria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Novembre, 2014 00:30
Gierek Giulia (campo)

Giulia Gierek

Procede senza tregua il campionato di serie B2 che vede otto compagini umbre protagoniste. Un duello da non perdere è quello tra la Ledlink Perugia che affronta al palazzetto di San Marco (ore 18) il derby contro la Monini Spoleto; la garanzia tra i locali del vice presidente Giancarlo Caporali è il libero Michele Boriosi, tra gli ospiti del direttore tecnico Riccardo Provvedi il vigilato speciale è lo schiacciatore Matteo Segoni. Impegno interno per la Ecomet Marsciano che al palasport Maria Stella Pippi (ore 21,15) ospita la quotata Montesport Montespertoli; le biancoblu del dirigente Massimo Volpi contano sul ritorno a pieno regime dell’opposta Giulia Gierek, tra le toscane occhio alla centrale Viola Salvestrini. Gara casalinga al Pala-Ciccioli (ore 18) per la matricola Esso 2M Proietti Edilpac Foligno, l’avversaria di turno è la capolista Medea Montalbano Macerata; i falchetti del direttore sportivo Fabrizio Di Genova puntano sull’entusiasmo del centrale Sheptim Mema, i marchigiani hanno il punto di forza nel martello Daniele Paterniani. Gara interna ad elevata difficoltà per la New Font Mori Gubbio che alla palestra Polivalente (ore 21,15) si misura con l’imbattuta leader Battistelli San Giovanni Marignano; il duello a distanza avviene tra le giocatrici di posto-quattro, le rossoblu della segretaria Francesca Fondacci hanno la promettente Valentina Danielli, le romagnole confidano sull’esperta Carol Zuccarini. Torna lontano dal suo pubblico la Crediumbria Ternana che è di scena sul campo del fanalino di coda Pallavolo Carrarese; tra le toscane il pericolo numero uno è la schiacciatrice Serena Arrighi, tra le rossoverdi del team manager Mirko Almadori si annuncia pronta a raccogliere il guanto di sfida la regista Annalisa Federici. Impegno lontano dal proprio pubblico per la Floreale Perugia che si reca oggi alla residenza della Empoli Pallavolo; tra le toscane le preoccupazioni derivano dalla presenza del martello Ginevra Antonini, le biancorosse del dirigente Maurizio Sargenti hanno fiducia nel rendimento della libero Michela Mastroforti. Gli uomini della Gherardi Cartoedit Città di Castello guidati dal coach Francesco Moretti osservano un turno di riposo e torneranno in campo sabato prossimo tra le mura amiche.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Novembre, 2014 00:30