Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Novembre, 2014 12:30
Berettoni Fabio

Fabio Berettoni

C’è un terzetto alla guida del campionato di serie C femminile dopo tre gare disputate. L’unica squadra però a non aver ancora perso nemmeno un set è la Cmp Acquasparta (9 punti), le biancorossocrociate allenate da Petrocchi espugnano anche la tana della Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (2) grazie all’incisività dell’opposta Burnelli, 12 volte a segno, e guardano tutte le avversarie dall’alto. Il compito più arduo del fine settimana spettava alla Omg Galletti Ponte Valleceppi (9), ma Ponti e compagne hanno affrontato nel migliore dei modi la trasferta in casa della Mb Immobiliare Chiusi (6) imponendosi in tre set e guadagnando così terreno su una diretta concorrente. Fra le donne del tecnico Macellari la più prolifica è stata Tini con 15 bersagli centrati. Fa sul serio anche la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (9) che torna con tutto il bottino dalla gara disputata in casa della Vis Fiamenga Foligno (2). È scontro a fuoco fra i bracci armati Segoloni e Muste, sia la ponteggiana che la folignate fanno segnare 14 punti personali in quattro set. Seconda vittoria casalinga per la Sk Factory Store Bastia (6), le ragazze guidate dal duo Berrettoni-Guerrini non sbagliano un colpo e s’impongono in tre set sull’Avis Magione (2) del tecnico Randone. La più costante delle bastiole è Ercolani che da zona due va a segno 19 volte. Torna il sorriso in casa della Gherardi Cartoedit Città di Castello (6), le donne di coach Madau Diaz non danno scampo all’Azzurra Endas Terni (3) e trovano la seconda affermazione stagionale. Determinate l’apporto dal centro di Lorio con 15 sigilli. A gioire nel fine settimana è anche la Cosmos Pierantonio (5), Santi e compagne superano in trasferta la Graficonsul San Mariano, il giovane collettivo allenato da Farinelli è l’unico ancora al palo. Best scorer dell’incontro la schiacciatrice Bianconi, per lei 16 palle a terra. Ancora una vittoria al tie-break per la matricola Monini Granfruttato Spoleto (4) capace di rimontare due set di svantaggio sull’Ellera Volley (4) e di trovare la vittoria finale. A trascinare le compagne l’opposta Proietti, per lei i colpi vincenti sono addirittura 36. In programma questa sera la gara che vede opposte Friservice Nocera Umbra (1) e Cm Studio Terni (1). Proprio Terni sarà poi impegnata nella quarta giornata di campionato contro un San Mariano in cerca di riscatto. Nocera Umbra invece dovrà vedersela con una delle capolista, Ponte Valleceppi. Acquasparta è attesa ad un impegno ostico, a farle visita sarà infatti Città di Castello. Ponte Felcino attende la matricola Bastia, Chiusi invece cerca riscatto e farà visita al Pierantonio. Impegno casalingo per Ellera che ospita Castiglione del Lago, Magione invece riceve la visita della matricola Spoleto. Chiude il quadro di giornata lo scontro fra Azzura Endas Terni e Foligno.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Novembre, 2014 12:30