Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 26, 2014 10:30
Farinelli Roberto

Roberto Farinelli

Ha subito regalato emozioni il primo scontro al vertice del campionato di serie C femminile. A mostrare gli artigli è stata la Cmp Acquasparta (17 punti) capace di espugnare l’ostico campo della Sorbi Gioielli Ponte Felcino (16) dopo oltre due ore di gioco. Le acquaspartane vanno sotto di due set ma, grazie alla precisione in seconda linea di Cascianelli, si ritrovano e con questa pesante vittoria si piazzano al secondo posto. Catalucci con 13 sigilli è la più prolifica fra le biancorossocrociate, ma la best scorer della serata è l’opposta ponteggiana Moretti, a segno 18 volte. Ad approfittare dei risultati del fine settimana è la Omg Galletti Ponte Valleceppi (18) che con la vittoria da tre punti sulla Gherardi Cartoedit Città di Castello (6), la sesta stagionale, guida in solitaria la classifica. La tifernate Tarducci è l’ultima a mollare, 19 bersagli centrati, ma l’arma in più delle ponteggiane è il gioco al centro con Luciani autrice di 11 punti personali. Torna a vincere davanti al proprio pubblico la Mb Immobiliare Chiusi (15) che supera in quattro set la Vis Fiamenga Foligno (5). Le toscane, che si affidano alla giovane Mercanti nel ruolo di libero, sono salde al quarto posto sulla scia delle prime della classe. Subito dopo il quartetto di testa c’è l’Ellera Volley (11) che supera agevolmente la Friservice Nocera Umbra (1) e consolida la propria classifica. Pirchio da posto-quattro è ancora la più prolifica con 12 palloni vincenti. Terza vittoria consecutiva per la Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (10) del tecnico Cacciamani che torna dal derby in casa dell’Avis Magione (2) con tutta la posta in palio. Le gemelle Barone sfoderano una prestazione concreta mettendo a segno 22 punti complessivi. Il derby di Terni invece se lo aggiudica la Cm Studio Terni (10) guidata da Corazza che ha la meglio in soli tre set delle cugine della Azzurra Endas Terni (3). Varazi è una garanzia ed i suoi 14 sigilli permettono a Dionisi e compagne di trovare la terza vittoria nella massima categoria regionale. Secondo successo stagionale per la Cosmos Pierantonio (8) che sorprende le ragazze della Sk Factory Store Bastia (9) con una prestazione convincente superandole in quattro set. Bianconi sale in cattedra e con 19 punti personali regala la vittoria al team guidato dal duo Chiabolotti-Salvatelli. Ancora un sussulto per la Graficonsul San Mariano (6) allenata da Farinelli che stavolta trova i tre punti in trasferta beffando la Monini Granfruttato Spoleto (7). La spoletina Camilli non ne vuole proprio sapere, sarà la più incisiva delle sue con 18 palle a terra, ma Vergoni ha trovato la giusta forma e lo dimostra firmando il successo con 23 bersagli centrati. La settima giornata di campionato propone spunti interessanti: la capolista Ponte Valleceppi andrà a Castiglione del Lago, Acquasparta sarà invece impegnata fra le mura amiche contro la Cm Studio Terni. Trasferta a Nocera Umbra per Ponte Felcino, San Mariano invece ospiterà Chiusi. Turno delicato per Ellera che farà visita al Foligno, Bastia Umbra invece attende un’altra matricola del torneo, lo Spoleto. Magione sarà attesa al difficile turno in casa di Città di Castello, altro scontro nel retrovie è quello che mette di fronte Azzurra Endas Terni e Pierantonio.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 26, 2014 10:30