Tavernelle centra un bel tris di vittorie

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 18, 2014 18:07
Antico Molino Tavernelle (team)

la compagine targata Antico Molino Tavernelle di serie D femminile

Inizia bene il week-end pallavolistico della Polisportiva Delfino Tavernelle. Le ragazze della seconda divisione femminile in trasferta a Valtopina, una delle capitali del tartufo, non si fanno intimorire dalle padrone di casa e con un secco e perentorio tre a zero (8-25, 9-25, 20-25) portano a casa tre punti pesantissimi per la classifica e il morale. Le ragazzine terribili di coach Simone Volpi partono a spron battuto e forti di devastanti turni in battuta quattordici ace (sei di Giulia Ceccarelli, quattro di Lavinia Gioia, due di Susanna Tinarello, due di Chiara Maccari e due di Caterina Tordo) che non lasciano scampo alla difesa avversaria e chiudono il set in pochissimo tempo. Nel secondo parziale la musica non cambia ed è ancora la battuta l’arma in più in mano alle pallavoliste tavernellesi infatti sono dieci gli ace conquistati che aggiunti agli attacchi vincenti lasciano le briciole alle giovani locali. Il terzo set è un po’ più equilibrato anche se il risultato non è mai in discussione. Coach Volpi fa riposare le ‘vecchione’ di 17 anni facendo giocare le piccoline di 14 anni che sfoderando una grinta micidiale e giocando con grande autorevolezza chiudono definitivamente i conti. Bella partita con le conferme delle ragazze più esperte (anche se parliamo sempre di adolescenti) e la piacevole sorpresa delle piccoline. Complimenti al coach Volpi per il buon lavoro che sta portando avanti. Sabato in quel di Marsciano si è consumato il derby del Nestore tra le compagini della Persichetti Marsciano e la Ge.Ba-Maf Tavernelle che militano nella serie D maschile. Il confronto si è concluso dopo cinque set (25-23, 21-25, 19-25, 25-21, 10-15) a favore dei giovani tavernellesi che seppur non giocando al massimo delle loro potenzialità hanno dato dimostrazione di grande determinazione e voglia di far propria la posta in gioco. Si parte con un duello punto a punto e che vede prevalere i padroni di casa, ma i ragazzi dei coach Malincarne e Graziani non si perdono d’animo e con grande determinazione si aggiudicano il secondo e terzo parziale, sembra oramai fatta per i tavernellesi ma i padroni di casa non ci stanno ad ammainare bandiera e con grande determinazione si aggiudicano il quarto rimettendo in pari la partita e andando alla lotteria del tie-break. La rabbia degli ospiti è tanta e vogliono a tutti i costi la vittoria. Sfoderando grinta e concentrazione Tavernelle si aggiudica l’incontro. In sostanza bella partita e due punti pesanti per la classifica che vale in solitaria la seconda piazza dietro alla corazzata Cascia. Tra le mura amiche le ragazze dell’Antico Mulino Eurospin Tavernelle si sono confrontate con le ragazze della Pizzeria Villa Anita Sigillo valida per la quinta giornata del campionato di serie D femminile. Sotto la direzione di gara di una ottima Cristina Cammarano e con la cornice di una tifoseria che non ha fatto mai mancare il proprio sostegno alle locali inizia la gara, per la cronaca terminata tre a due (25-23, 25-27, 23-25, 25-16, 15-10) per le padrone di casa. Il primo set vede le squadre lottare punto a punto e si conclude a favore di Tavernelle faticando più del previsto a causa di un attacco non incisivo come nelle precedenti gare. Il secondo frangente è fotocopia del precedente, le bocche di fuoco locali faticano a passare, e ancora una volta Sigillo si conferma un’avversaria ostica per le biancocelesti che cedono ai vantaggi. Nel terzo periodo stesso film con le sigillane che continuano a sfoderare una difesa incredibile dove sembra che il pallone non voglia mai cadere per terra e stesso finale. Nella quarta frazione coach Volpi cambia le carte in tavola rivoluzionando la squadra inserendo fin dall’inizio Alice Volpi in regia, Martina Tassino e Elena Bartoccioni in attacco. La musica cambia, le situazioni di gioco provate e riprovate centinaia di volte in allenamento iniziano a girare al meglio e con una buona ricezione e una Martina Tassino in grande spolvero che mette una grande pressione alle ospiti, con i loro turni in battuta e con i loro attacchi le padrone di casa rimandano il verdetto. Formazione che vince non si cambia e si parte con lo stesso sestetto che mette ancora in evidenza  Tassino e capitan Fatini che insieme alle loro compagne vogliono a tutti i costi regalare una vittoria, seppur sofferta, al coach Simone Volpi che festeggia il compleanno. E così portano a casa la vittoria tra l’esultanza dei moltissimi tifosi presenti. E via tutti a festeggiare i trent’anni di coach Volpi insieme alle ragazze del Sigillo e ai tifosi presenti offrendo una bellissima pagina di sport e amicizia.
(fonte Polisportiva Delfino Tavernelle)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 18, 2014 18:07