Terni bloccata da una grintosa Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 10, 2014 20:30
Moroni Matteo (riceve)

una ricezione del libero Matteo Moroni (foto Roberto Pierangeli)

Non riesce ancora a trovare la vittoria esterna la Clt Terni che, nel quarto turno del campionato di serie C maschile, viene sconfitta da un ottima Sir Gherlinda Bastia. Il coach ternano Mario Campana manda in campo il sestetto base composto da Fratini al palleggio in diagonale con Capotosti, Bisonni e Cipiccia come laterali, Campana e Cesaroni al centro della rete e Moroni libero. Dall’altra parte il tecnico Piacentini schiera Cricco palleggiatore e Maracchia opposto, Zampolini e Guerrini di banda, Bucciarelli e Micheli centrali, Giannetto libero. Sin dall’inizio la squadra bastiola spinge sull’acceleratore con battute insidiose e muri invadenti, i ternani appaiono frastornati ed il set scivola via facilmente per la squadra di casa che si impone con ampio vantaggio. Dopo il cambio di campo Pacciaroni rileva Cipiccia, la partita si fa più accesa con gli aziendali che giocano con ordine ma il giovane Maracchia fa la voce grossa in attacco e i bastioli raddoppiano passando di misura. Nel terzo periodo Coccetta sostituisce Marco Campana al centro e l’esperienza del capitano gialloblu si fa sentire, la Clt conduce le redini del gioco grazie a Bisonni e a Capotosti. I terribili ragazzi di Piacentini si rilassano un po’ e la squadra ospite ne approfitta con cinismo vincendo il terzo parziale e ricucendo lo strappo. Purtroppo per gli ospiti, Bastia Umbra si riprende subito dal torpore con Cricco e Maracchia che riprendono a martellare forte in battuta. Zampolini gioca spesso con le mani del muro avversario, Bucciarelli trova ampi varchi in attacco e i ternani diventano troppo nervosi, complice anche un cartellino giallo ai danni del palleggiatore Fratini. Con un ottima prova corale la Sir Gherlinda si aggiudica meritatamente parziale e incontro incitata dal pubblico locale. C’e’ ancora molto da fare nella squadra del Terni che in settimana cercherà di lavorare per cogliere la prima vittoria esterna anche se l’impresa sarà molto ardua, sabato 15 novembre ad attendere la squadra aziendale ci sarà il fortissimo Orvieto.
SIR GHERLINDA BASTIA – POLISPORTIVA CLT TERNI = 3-1
(25-14, 25-23, 18-25, 25-21)
BASTIA UMBRA: Maracchia 20, Bucciarelli 14, Guerrini 13, Zampolini 9, Micheli 3, Cricco 2, Giannetto (L), Ceccagnoli 2, Baldassarri, Pieretti, Casagrande, Minelli. All. Andrea Piacentini.
TERNI: Bisonni 13, Capotosti 10, Campana 9, Pacciaroni 8, Cesaroni 4, Fratini 1, Moroni (L), Coccetta 3, Cipiccia P., Cipiccia S., Serpetti, Renzini. All. Mario Campana.
Arbitri: Diletta Roccaforte e Massimo Rolla.
(fonte Polisportiva Clt Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 10, 2014 20:30