Trevi alza bandiera bianca nel derby umbro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 2, 2014 01:36
Mancuso Natascia (attacca)

la perugina Natascia Mancuso in attacco e le trevane Beatrice Ragnacci e Francesca Monaci a muro

Lucky Wind Trevi sconfitta in casa nel primo derby stagionale di serie B1 femminile. Un risultato rotondo a favore della Gecom Security Perugia che testimonia la differenza dei valori in campo. Gli attacchi della Mancuso e un sistema muro-difesa granitico hanno creato il vuoto fra i due team e hanno permesso alle perugine di rintuzzare tutti i tentativi di reazione delle trevane. Si parte con una Mearini in grande spolvero, efficace sia in prima linea che al servizio. Capezzali tra le padrone di casa ben servita dalla rientrante Pietrolati prova a reagire ma nonostante i pochi errori commessi dalle padrone di casa, è sempre la squadra ospite a condurre le sorti dell’incontro. Anche Puchaczewski picchia con efficacia da posto due e la risposta di Ragnacci non basta a recuperare un parziale che premia le ospiti. Nel secondo set Mancuso assoluta protagonista e trascinatrice delle perugine. Il muro della Pistocchi prima e l’attacco di Garganese poi, sembrano poter permettere alle locali una insperata rimonta. Anche Nencioni e Meniconi ci provano ma la Gecom raddoppia. Terzo parziale nettamente in mano ospite con il turno al servizio di Barbolini. Piccari in seconda linea non si arrende e Monaci serve con successo la Volaj ma Cruciani non perdona e Perugia va a chiudere set e partita in scioltezza con un perentorio.
LUCKY WIND TREVI – GECOM SECURITY PERUGIA = 0-3
(16-25, 17-25, 10-25)
TREVI: Meniconi 7, Capezzali 7, Volaj 4, Ragnacci 2, Pistocchi 2, Pietrolati, Piccari (L1), Monaci 2, Nencioni 1, Garganese 1. N.E. – Sechi, Della Giovampaola, Ciancio (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
PERUGIA: Mancuso 17, Barbolini 11, Mearini 9, Puchaczewski 8, Cruciani 6, Sghedoni 2, Chiavatti (L), Ciacca 1, Di Mitri, Lucaccioni. All. Fabio Bovari.
Arbitri: Antonella Verrascina e Laura De Vittoris.
LUCKY WIND (b.s. 2, v. 1, muri 4, errori 19).
GECOM SECURITY (b.s. 6, v. 7, muri 10, errori 11).
(fonte Trevi Volley)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 2, 2014 01:36