Una nuova Ellera si ritrova in trasferta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2014 12:45
Ellera Volley (team)

le atlete della formazione targata Ellera Volley di serie C femminile

La Ellera Volley, nella quinta giornata del campionato di serie C femminile, si è recata in trasferta per affrontare una squadra competitiva e ben attrezzata come la Gherardi Cartoedit Città di Castello con la certezza che non sarebbe stata una passeggiata. Infatti, a parte il primo parziale, nel quale le ellerine si sono imposte facilmente, nei due set successivi è stata una dura lotta finita ai vantaggi in entrambi i casi. La gara si apre con una netta imposizione di gioco da parte delle ospiti che grazie ad una buona battuta non permettono alla regista Ponti di sfruttare la temibile Lorio in attacco; Marinacci trova un buco nella zona-sei avversaria e ci scava il solco, Capponi Brunetti è solida in seconda linea e Scorcini da posto-due picchia forte, è il vantaggio. Al cambio di campo Madau Diaz effettua dei cambi che danno buoni frutti, inserisce in regia Gambino e Medda in attacco, le ospiti vanno in difficoltà in ricezione, Sacco fa i chilometri a causa del disordine nel proprio campo. Coach Pippi allora si affida a Raschi e Gagliardi consolidando la seconda linea, Pirchio e Rossi vengono servite al meglio ed è parità sul 23-23. Si lotta punto a punto ma, grazie alle buone battute di Marzocchi, il gioco tifernate è prevedibile e a spuntarla sono di nuovo le ospiti che raddoppiano. Nell’ultima frazione di gioco Ellera parte male, è disordinata e Lorio si diverte in attacco (3-1); qualche incomprensione in difesa porta in fuga le padrone di casa (7-3), ma Pirchio non molla e riporta sotto le sue (10-9). Dall’altra parte della rete però è Mancini a trascinare le compagne che allungano di nuovo (17-13), quando sembra che la gara sia riaperta, le ellerine ritrovano pigolo al servizio con Bellavita e Scorcini. In prima linea, Rossi si impone a muro e Pirchio mena forte, le biancorosse locali con Lorio e Mancini attaccano senza sosta ma una Raschi impavida raccoglie tutto permettendo a Sacco di gestire al meglio le sue attaccanti (23-23). Di nuovo una gara sul filo del rasoio nella quale vince chi non sbaglia ed è un attacco fuori di Mancini a chiudere la pratica in favore delle avversarie. Ellera torna a casa a pancia piena con la consapevolezza che può fare e deve fare meglio delle prime giornate. «Dobbiamo ripartire da questa bella e sofferta vittoria – dichiara il direttore sportivo Emanuela Papadia –, le nostre ragazze e gli allenatori stanno lavorando tanto e bene in palestra e siamo convinti che alla fine il lavoro pagherà. Il nostro obiettivo è ed è sempre stato quello di avere un gruppo orgoglioso di giocare con la maglia e i colori della società con spirito di sacrificio e divertimento; quando a questo si unisce una bella vittoria come quella di stasera il connubio è perfetto». Il prossimo appuntamento casalingo di Ellera è sabato sera contro Nocera Umbra.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – ELLERA VOLLEY = 0-3
(16-25, 25-27, 25-27)
CITTÀ DI CASTELLO: Mancini 16, Lorio 10, Tarducci 2, Goti 2, Betti 2, Ponti 1, Cesari (L1), Medda 13, Nardi 3, Gambino 1, Alivernini. N.E. – Cavargini (L2). All. Andrea Madau Diaz e Chiara Caterino.
ELLERA: Pirchio 13, Rossi 11, Marinacci 9, Scorcini 9, Bellavita 3, Sacco 1, Capponi Brunetti (L1), Marzocchi, Gagliardi, Raschi (L2). N.E. – Buttiglia, Braga. All. Emanuele Pippi ed Elisa Barluzzi.
Arbitri: Marco Dionigi e Chiara Santucci.
(fonte Polisportiva Ellera)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2014 12:45