Zambelli Orvieto torna in casa per misurarsi con Ostia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 28, 2014 12:00
Volpi Flavia

Flavia Volpi (foto Michele Benda)

Dopo aver ritrovato la confidenza con la vittoria in trasferta la Zambelli Orvieto torna con rinnovato ottimismo tra le mura amiche per fare altrettanto anche davanti ai suoi tifosi. Per la settima giornata di campionato l’avversaria da affrontare è la Evoluzione Ostia, formazione che staziona a fondo classifica nella serie B1 femminile e che si presenta con un solo successo all’attivo. Al palasport Alessio Papini sabato 29 novembre alle ore 19 si rinnova l’appuntamento con la grande pallavolo, dopo due turni esterni il team della Rupe si prepara ad andare incontro al caldo abbraccio del suo pubblico. Il tecnico Giuseppe Iannuzzi è consapevole di aver registrato qualche progresso, ma di certo non vuole accontentarsi ed esamina gli aspetti tecnici per cercare di interpretare la gara nella maniera migliore sfruttando i propri punti di forza e tentando di arginare per quanto possibile quelli avversari. Tra le biancoverdi quelle che sembrano non avere nulla da temere sono le più giovani, l’opposta Caterina Macari e la regista Flavia Volpi sono pronte a raccogliere il guanto di sfida e scalpitano per ritagliarsi qualche spazio. Dall’altra parte della rete il collettivo laziale guidato da Pietro Grechi trova la sua forza nell’entusiasmo tipico della matricola, ma i cambiamenti tra le titolari rispetto alla scorsa stagione sono stati tanti e l’intesa migliore deve ancora arrivare. Le ospiti hanno un organico eterogeneo che annovera anche delle atlete diciottenni che hanno esperienza come la schiacciatrice Melissa Rrena e la centrale Diana Giometti, elementi che vantano già un curriculum interessante. La fiducia è altra tra le ragazze del team manager Carlo Di Muzio che inseguono da vicino la zona play-off ed intendono approfittare del turno stagionale che prevede due scontri di alta classifica per scalare ancora posizioni e migliorare la quarta piazza attuale. Possibile formazione iniziale Orvieto: Mazzini in regia, Biccheri opposta, Kotlar e Tiberi centrali, Ubertini e Rossini martelli-ricevitori, Andreani libero. Probabile starting-six Ostia: Angelelli ad alzare in diagonale con Rossi, al centro della rete Giometti e Cesari, schiacciatrici Rrena e Patti, libero Lamarte. Arbitreranno l’incontro Mattia Di Gregorio ed Alessandro Tucci.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 28, 2014 12:00