Acquasparta fa la festa al Pierantonio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 22, 2014 13:00
Cmp Acquasparta (abbraccio)

le atlete della Cmp Acquasparta si abbracciano (foto Michele Benda)

Ultima giornata di campionato del 2014, festa doppia per la Cmp Acquasparta che, prima vince davanti al proprio pubblico per tre a zero il confronto di serie C femminile con la Cosmos Pierantonio, poi trascorre una domenica allegra con lo scambio degli auguri di Natale a cena. Nella partita valida per l’undicesima giornata della massima categoria regionale, il triumvirato Petrocchi-Nicolao-Toni schiera una formazione diversa dal solito con Grassini palleggiatrice, Todini opposta, Guerreschi e Ubaldi di banda, Muzi e Romani al centro, Cascianelli libero. Le padrone di casa partono subito molto bene con gli attacchi di Guerreschi, le avversarie tengono il ritmo fino al 10-10, poi pian piano il divario si allunga grazie alle schiacciate di Ubaldi e ai muri di Muzi. Bene come al solito Todini, che, partita titolare, dà il suo contributo in attacco e al servizio, la sua battuta mette in seria difficoltà il gioco delle ospiti. Sul 22-13 entra Carpinelli in regia e conduce al successo. Nella seconda frazione di gioco lo staff tecnico fa partire la stessa formazione che ha concluso la precedente, Pierantonio si fa un po’ più incisiva, sbaglia meno e l’andamento del punteggio risulta leggermente in salita per la squadra locale che comunque tiene il passo con gli attacchi di una Ubaldi in gran serata e con i primi tempi di Romani. Le giovani acquaspartane non mollano e lottano su tutti i palloni, dimostrando che anche loro possono dare un grande contributo alla squadra. Una menzione particolare in questo set va alla  promettente palleggiatrice Giulia Carpinelli, che nonostante l’età ostenta sicurezza nella distribuzione del gioco. Sul 22-23 un paio di sostituzioni per dare manforte alla squadra, le scelte si rivelano giuste e portano i loro frutti alla Cmp che raddoppia allo sprint. Il terzo parziale ricomincia con la formazione consolidata per Acquasparta, Grassini al palleggio, Burnelli opposta, Muzi e Rosa al centro, Catalucci e Ubaldi di banda e come libero Margherita Evangelista (classe 1999) che sostituisce Cascianelli (anche in questa partita brava, grintosa ed ottimo aggregante di squadra). Le ragazze del presidente Severi partono spedite, gli attacchi di Catalucci si fanno sentire e portano sul 10-1. La sempre eccellente Grassini sfrutta tutte le attaccanti grazie alla buona ricezione di Evangelista che non si fa sfuggire l’occasione di dimostrare le ottime capacità in seconda linea, Burnelli e Muzi e Rosa mettono a terra ogni pallone e c’è spazio anche per un’altra giovanissima, Sara Leorsini, inserita al posto di Ubaldi per una conclusione agevole.
CMP ACQUASPARTA – COSMOS PIERANTONIO = 3-0

(25-14, 29-27, 25-13)

ACQUASPARTA: Ubaldi 12, Muzi 11, Guerreschi 11, Todini 6, Rosa 3, Grassini 3, Cascianelli (L1), Catalucci 6, Burnelli 6, Romani 2, Carpinelli 2, Leorsini 1, Evangelista (L2). All. Consuelo Petrocchi.

La domenica non finisce qui, la società sportiva Volley Acquasparta continua i festeggiamenti alla cena degli auguri alla quale partecipano quasi tutte  le tesserate, tranne le influenzate e l’infortunata Carboni (a riposo dopo l’operazione al ginocchio di venerdì), dal minivolley fino alla prima squadra passando per l’under 16, l’under 18 e la prima divisione. Accanto a loro un buon numero di familiari, che ha voluto essere presente allo scambio dei regali e ai saluti della dirigenza. Presenti anche due rappresentanti del Comune di Acquasparta, che hanno manifestato la volontà dell’amministrazione comunale di contribuire affinché il club possa continuare ad inseguire le proprie ambizioni: quelle di far divertire e far crescere pallavolisticamente e umanamente tante bambine e ragazze. È l’intervento del direttore sportivo Graziano Pierini che ha evidenziato l’ottimo lavoro fin qui svolto da tutto lo staff tecnico e anche da chi, dietro le quinte si impegna affinché tutto proceda nel migliore dei modi. Sono stati consegnati vari regali, ma il più sentito è stato quello dedicato a Veronica Carboni alla quale tutti i presenti hanno rivolto un caloroso applauso. Una bellissima serata, la società sportiva dimostra che l’impegno profuso da diversi anni verso le bambine che si avvicinano a questo sport è ben ripagato, una cosi numerosa partecipazione rende soddisfatti coloro che dedicano il proprio impegno alla causa con immensa passione. Lo staff e le giocatrici augurano un sereno e felice Natale a tutti gli sportivi e ai lettori di Pianeta Volley.
(fonte Volley Acquasparta)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 22, 2014 13:00