Al Memorial Sulpizi quarto posto per Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 31, 2014 00:01
Memorial Sulpizi (premiazioni)

le squadre partecipanti al Memorial Sulpizi schierate per le durante la cerimonia delle premiazioni al palasport di Bastia Umbra (foto Michele Benda e Stefano Indino)

Al termine di una avvincente finale davanti al foltissimo pubblico del palazzetto di viale Giontella di Bastia Umbra si è conclusa la sesta edizione del torneo nazionale under 16 femminile Sk Factory Store & Bastia Volley per lo sport – Memorial Tomasso Sulpizi. Le toscane del Cassero Progetto Valdichiana guidate dal tecnico Giammaria Roccelli hanno conquistato il trofeo superando in finale la Nottolini Capannori per due a zero (25-17, 25-19). Le lucchesi di Stefano Capponi hanno provato a lottare fino alla fine per invertire il risultato della gara che ha visto la formazione del Cassero avanti di qualche lunghezza per tutta la gara per poi affondare i colpi vincenti del finale dei set. Soddisfazione anche in casa bastiola per il quarto posto ottenuto dalle locali del Bastia Volley dopo una lunga e lottata finalina vinta dalle brindisine del Mesagne Volley per due ad uno (25-20, 20-25, 15-12). Nel momento topico del tie-break le pugliesi del tecnico Simone Giunta hanno prevalso sulle giovani bastiole allenate da Fabrizio Raspa. Quinta piazza per la Volley Friends Roma che ha superato il Volleynsieme Jesi Fabriano. Settimo posto per la Fiamma Torrese che ha battuto il Cus Siena. Al nono posto la Vola Volley Bologna, al decimo il Volley 4 Strade Rieti, all’undicesimo la 29 Martiri Prato e al dodicesimo la Calderara Volley Bologna. Durante le premiazioni si è ricordato Tomasso Sulpizi, infaticabile dirigente della pallavolo bastiola sin dagli anni ’80. La sua famiglia ha consegnato il trofeo alla formazione vincitrice. Ospiti d’eccezione molto graditi sono stati l’allenatore attuale del Modena calcio Walter Novellino ed il giornalista Rai Antonello Brughini. Sono stati assegnati anche sei premi individuali per le atlete che si sono distinte durante le gare. Il premio mvp di miglior giocatrice del torneo è andato ad Aurora Roccelli capitano della Valdichiana; miglior palleggiatrice Anna Palone della Roma; miglior attaccante Francesca Tani della Valdichiana; miglior muro Chiara Albano del Mesagne; miglior servizio a Benedetta Deoma del Capannori. Il premio per la miglior difesa è stato vinto per il secondo anno consecutivo da Benedetta Mannelli della Valdichiana. Molte le autorità presenti durante le celebrazioni finali, il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri, il sindaco di Assisi Claudio Ricci, il sindaco di Spello Moreno Landrini, l’assessore allo sport del comune bastiolo Filiberto Franchi, i presidenti Fipav Umbria Giuseppe Lomurno e Fipav Perugia Luigi Tardioli, il titolare della Sk Factory Store Giancarlo Felici. Soddisfazione degli organizzatori al termine del torneo ed i dovuti ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito a questo grande e importante evento nazionale. Un grande grazie anche agli addetti ai lavori degli impianti sportivi di Spello, Cannara e Rivotorto d’Assisi per la loro disponibilità. I risultati completi e le foto della manifestazione sono disponibili sul sito internet: www.bastiavolley.weebly.com. Il Bastia Volley augura a tutti un 2015 pieno di soddisfazioni e dà appuntamento a tutti alla prossima edizione.
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 31, 2014 00:01