Alessandro Dordei sostituisce Segoni a Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 29, 2014 08:00
Dordei Alessandro

Alessandro Dordei

Il 2015 della Monini Spoleto inizia con due importanti novità. La prima è che Matteo Segoni passa, con la formula del prestito, al Potenza Picena, squadra che attualmente occupa la quarta posizione nella classifica del campionato di serie A2. I marchigiani devono fare a meno per infortunio dello schiacciatore Lorenzo Gemmi, e per sostituirlo hanno pensato al ‘gioiello’ spoletino, con il benestare del direttore sportivo Pierpaolo Re, del tecnico Paolo Restani e, ovviamente, della presidente Vincenza Mari. «La chiamata dalla A2 testimonia la crescita pallavolistica di Matteo negli ultimi anni – sottolinea lo stesso Pierpaolo Re –, crescita che senz’altro proseguirà nei prossimi mesi in cui si confronterà con giocatori di alto livello e con un campionato di elevato spessore tecnico». Quello dello schiacciatore spoletino alla società che l’ha visto crescere come atleta non è certamente un addio, solo un arrivederci. «Alla fine di questa stagione Matteo rientrerà alla base per conquistare nuovi successi in maglia biancoverde, ora deve pensare al bene della sua nuova squadra con l’obiettivo di diventare ancora più grande». La società olearia ha già pensato a come sostituire Segoni. In posto-quattro arriverà infatti Alessandro Dordei, schiacciatore alto 196 cm. classe 1989 originario di Civitavecchia. Dordei vanta un curriculum sportivo di tutto rispetto con esperienze in B1 e A2, l’ultima nella stagione 2011-2012 con la maglia di Città di Castello. Nella scorsa stagione ha giocato in B1 a Reggio Emilia ed è stato grande protagonista della promozione in A2. Un giocatore molto dotato fisicamente e tecnicamente che andrà a rinforzare il reparto degli schiacciatori di Spoleto, più che mai intenzionata a vincere questo campionato.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 29, 2014 08:00