Città di Castello scala posizioni in prima divisione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 2, 2014 18:00
Mazzoni Ilaria

Ilaria Mazzoni

Domenica scorsa al Pala-Ioan la Gherardi Cartoedit Città di Castello ha ottenuto un’ottima vittoria nel campionato di prima divisione femminile a danni della Fortebraccio Perugia; il risultato finale è stato tre a due (17-25, 20-25, 25-22, 27-25, 15-9). Due importanti punti che permettono al team di salire nella classifica generale del girone B, e sull’entusiasmo di questa vittoria si potrà tornare a lavorare con maggiori certezze e maggior fiducia delle proprie possibilità. Le biancorosse alla loro prima esperienza in questa categoria, stentano in partenza a rompere il ghiaccio ed iniziano le gare sempre un po’ timorose ed insicure, trovando il loro apice nel finale, quando, come si suol dire, la palla scotta. Nel match con le perugine i primi due parziali hanno visto le tifernati giocare bene ma perdersi sul finale cedere. Nella terza frazione è iniziata la rimonta, giocando bene ed acquisendo un buon vantaggio, le insicurezze e la paura di vincere ha bloccato spesso le giocate delle padrone di casa riportando sotto le avversarie efficaci in battuta. Lo stimolo della rincorsa alla vittoria, seppur difficile, prima ha permesso alle ragazze di coach Giunti di impattare, e poi nel tie-break di vincere e manifestare l’esternazione della tensione accumulata con urla di gioia ed applausi festanti. Vittoria e gioia immensa dunque tra le giovani atlete ed il pubblico presente. Il team biancorosso era così composto: Campanelli, Naranjo, Radicati, Tosti, Ghigi, Crocioni, Baldacci, Fabbri A., Fabbri M., Senesi, Mazzoni, Volpi, Zanchi (L1). All. Valerio Giunti e Laura Boncompagni.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 2, 2014 18:00