Dalila Villano, un fischietto in forte ascesa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 13, 2014 12:30
Villano Dalila

Dalila Villano (foto Claudio Carpinato)

Ormai la sua carriera è lanciata. Ha bruciato tutte le tappe il fischietto ternano Dalila Villano che ha ricevuto in questi giorni la comunicazione di un ulteriore salto di categoria. Dopo aver arbitrato la finale scudetto della scorsa estate è arrivata la promozione al primo livello del beach volley: «Ho appreso la notizia dopo una lunga telefonata con una collega, e soprattutto amica, che purtroppo non arbitrerà più, ero veramente triste quando l’ho salutata. Un momento dopo mi sono resa conto che diversi colleghi mi avevano scritto chiedendomi com’era andata. In quel momento ho realizzato che anche a me era arrivata la e-mail riguardo alle risultanze della mia stagione di beach volley. Quando ho letto la comunicazione ricevuta dalla federazione sono letteralmente saltata dalla gioia. Sono veramente contenta di come è andata la stagione, la finale scudetto era già stata una splendida conclusione ma questa promozione è proprio, come si usa dire, la ciliegina sulla torta. Adesso mi impegnerò a fare un’altra ottima stagione, aiutata come sempre dai miei stupendi colleghi che rendono tutto più semplice e divertente. E quando ancora oggi mi chiedono come facciamo noi arbitri di beach ad arbitrare tutte quelle ore sotto al sole io solitamente rispondo che bisogna essere un po’ fuori di testa, ne senso che occorre essere mossi da una passione tale da farti superare il caldo, il sole, la pioggia, il freddo, le critiche e le sconfitte. Ovviamente se questa passione riesce a regalarti una qualsiasi conquista allora diventa tutto molto più semplice. Voglio cogliere l’occasione per fare i miei complimenti ed un grandissimo in bocca al lupo a Natalia Bernardino arbitro regionale promossa al secondo livello nel beach volley». Complimenti anche da parte della nostra redazione sportiva.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 13, 2014 12:30